non è stato mio figlio seconda puntata

Non è stato mio figlio, anticipazioni: seconda puntata del 16 Marzo (riassunto e video streaming della puntata)



Ecco cosa è successo nella seconda puntata della nuova fiction “Non è stato mio figlio”, con Gabriel Garko e Stefania Sandrelli: il video per rivederla.

non è stato mio figlio seconda puntata
Aurore Erguy, Gabriel Garko e Stefania Sandrelli

NON E’ STATO MIO FIGLIO, VIDEO STREAMING DELLA SECONDA PUNTATA DEL 16 MARZO. Ieri sera, mercoledì 16 Marzo, è andata in onda su Canale 5 la seconda puntata della nuova fiction “Non è stato mio figlio“, serie televisiva in otto puntate che ruota intorno alle vicende della famiglia Geraldi, sconvolta dal suicidio della giovane Barbara per il quale viene accusato Andrea, il figlio primogenito di Anna Geraldi.

In realtà qualcuno sta complottando per cercare di distruggere i Geraldi, e questo qualcuno si chiama Carlos: un uomo la cui identità rimane misteriosa…

[adsense]

Qui di seguito ecco il video streaming Mediaset che vi permetterà di vedere o rivedere la seconda puntata. A seguire, invece, trovate il riassunto.

Vi ricordo che la terza puntata andrà regolarmente in onda martedì 22 Marzo, sempre in prima serata su Canale 5 (qui le anticipazioni).

Non è stato mio figlio – Streaming Mediaset della seconda puntata

NON E’ STATO MIO FIGLIO, RIASSUNTO SECONDA PUNTATA DEL 16 MARZO. Secondo appuntamento con la nuova fiction di Canale 5Non è stato mio figlio“, serie televisiva in otto puntate con Gabriel Garko e Stefania Sandrelli diretta da Alessio Inturri e Luigi Parisi.

Ecco cosa è successo nel corso della seconda puntata.

Pochi giorni dopo la morte di Barbara (Benedetta Gargari), qualcuno fa pervenire ad Anna (Stefania Sandrelli) la foto di un neonato, figlio della nipote suicida di cui non si conosce l’identità del padre.

Anna parla allora con Saverio (Sergio Ruggeri), l’ex fidanzato di Barbara, e questi le dice che Barbara si vedeva con un uomo più grande di lui, e che questo uomo era proprio Andrea (Gabriel Garko).

[adsense]

Anna è sconvolta da tale rivelazione, e non crede che il figlio sia coinvolto in una situazione del genere. Nonostante ciò, la donna sente crescere un’inquietudine dentro di sè.

Nel frattempo, il misterioso Carlos continua a muoversi nell’ombra per portare avanti il suo piano contro la famiglia Geraldi: deve recuperare il dvd della festa in maschera.

Intanto, Andrea e Nunzia (Adua Del Vesco), partiti alla ricerca di Gina (Daria Baykalova), arrivano al motel dove la ragazza si è nascosta dopo aver appreso che Carlos ha aggredito Ornella. I due, però, non riescono a vederla.

L’azienda dei Geraldi deve essere sottoposta ad un controllo da parte finanziario, ma Federico (Giorgio Lupano), socio di Andrea, si accorge che i conti non tornano e sospetta che dietro questi errori ci sia Alina (Roberta Giarrusso).

Nunzia scagiona Andrea dalle accuse che gli erano state rivolte in merito all’aggressione di Ornella. I due sono sempre più vicini e finiscono per baciarsi e cedere alla passione.

Intanto due complici di Carlos rapiscono Carlotta (Aurora Giovinazzo), la figlia di Alina, all’uscita della scuola. Anna li vede e si getta nell’inseguimento, ma finisce per essere coinvolta in un incidente perdendo le loro tracce.

I due uomini ordinano alla ragazzina di cercare il dvd di Barbara, ma Carlotta dice ai due che quel dvd è stato distrutto dalla stessa Barbara che lo ha poi gettato nel pozzo di casa sua. A quel punto Carlotta viene rilasciata dai due uomini, ma le viene ordinato di mantenere questo segreto.

[adsense]

Nel frattempo Anna si reca a casa di Alina per dirle quanto successo a Carlotta, ma qui scopre, con sua grande sorpresa, che Carlotta si trova a casa.

Andrea tronca la sua relazione con Rebecca (Anna Favella, qui la nostra intervista), e lei a quel punto gli rivela di aver ricevuto una fotografia di un neonato nella quale si alludeva che lui fosse il padre. E intanto scoprimo che Marilda (Anna Galiena), madre di Rebecca, è una delle complici di Carlos.

Gina contatta Ornella per poterla raggiungere in ospedale, ma quella notte la donna viene uccisa da un’infermiera che si rivela essere anche lei complice di Carlos. Non solo: l’infermiera, infatti, colpisce Ornella con un pugnale che aveva precedentemente le aveva consegnato Carlos, appartanente alla famiglia Geraldi.

Per tal ragione, Andrea viene accusato di omicidio e viene arrestato. L’unica telefonata dispobile la fa a Nunzia, che corre subito in commissariato, mentre Magda si scaglia con Anna per aver appreso che anche lei aveva saputo della fotografia e della gravidanza di Barbara, ma non le aveva detto nulla…


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.