una grande famiglia 3 settima puntata

Una grande famiglia 3, settima puntata del 19 Maggio: riassunto e streaming Rai

Ecco cosa è successo nella settima e penultima puntata della fiction “Una grande famiglia 3” e il video per rivederla.

una grande famiglia 3 settima puntata
Valentina, Chiara ed Edoardo

Ieri sera, martedì 19 Maggio, è andata in onda su RaiUno la settima e penultima puntata della terza inedita serie della fiction “Una grande famiglia“, composta da otto puntate per la regia di Riccardo Donna.

La famiglia Rengoni conosce Claudia (Isabella Ferrari), la figlia che Eleonora (Stefania Sandrelli) aveva avuto quando era ragazza e che aveva dato in adozione. Ma cosa nasconde Claudia? E per quale motivo è tornata a Iverigo?

Qui di seguito ecco il riassunto della settima puntata, seguito dal video streaming Rai che vi permetterà di vederla o di rivederla.

Vi ricordo che l’ottava ed ultima puntata andrà regolarmente in onda martedì 26 Maggio, sempre in prima serata su RaiUno (qui le anticipazioni).

“Una grande famiglia 3”: Settima puntata.

Natale è alle porte, ma in casa Rengoni non si respira certo un clima di pace, anche perchè si tratta della prima festività senza Ernesto (Gianni Cavina). Ma sopratutto perchè Eleonora (Stefania Sandrelli) ha deciso di vendere la Rengoni, e gli unici ad opporsi sono Chiara (Stefania Rocca) ed Edoardo (Alessandro Gassman)… che insieme non rappresentano la maggioranza.

Stefano (Primo Reggiani, qui la nostra intervista) continua a vedersi con Marta e ne parla con il dottor Scalese, che ha intanto scoperto che la donna di cui parla il suo paziente è proprio sua moglie, sopratutto quando il giovane le rivela il nome della donna in questione. Ma questo Stefano, ovviamente, non lo sa.

una grande famiglia 3 settima puntata
Marta, Stefano e il dottor Scalese

E allora il dottor Scalese, per porre fine a questa situazione, incastra la moglie e organizza un incontro a tre nel suo studio. Stefano è sconvolto e si scusa con il suo psicologo, il quale pone fine alla sua terapia.

Leonardo (Cesare Bocci), intanto, dopo un viaggio di lavoro a Roma, riceve un’importantissima promozione di lavoro… ma a Londra. Quando lo scopre, Laura (Sonia Bergamasco) va su tutte le furie: non ha alcuna intenzione di lasciare Inverigo e questo li porta, per la prima volta, a discutere seriamente.

Jamal (Simone Coppo) viene rilasciato per mancanza di prove. Raoul (Giorgio Marchesi, qui la nostra intervista), però, trova al maneggio, e con precisione sotto l’armadietto di Jamal, il fermasoldi di Ernesto Rengoni. Ma noi sappiamo che a mettere quel fermasoldi sotto l’armadietto è stato Domenico (Massimiliano Gallo).

una grande famiglia 3 settima puntata
Raoul, Chiara e Valentina

Raoul a quel punto si convince che il furto in villa Rengoni sia stato fatto proprio dal ragazzo e, nonostante le opposizioni di Valentina (Irene Casagrande), che continua a credere nella sua innocenza, decide di consegnarlo alla polizia. E questo, di conseguenza, porta all’arresto di Jamal. Proprio ora che il ragazzo sembrava felice, tanto da aver deciso di riprendere gli studi.

Martina (Valentina Cervi), ancora innamorata di Raul, lo bacia gli propone un ultimatum: se vuole stare Lorenzo, dovrà tornare con lei. In caso contrario, si rifiuterà di firmare le carte per il riconoscimento del bambino.

una grande famiglia 3 settima puntata
Martina e Raoul

Raoul la respinge e, dopo aver chiarito con Chiara, le racconta della decisione presa da Martina e del suo ricatto.

In un momento tanto difficile per Valentina, l’unica che sembra comprenderla e starle vicino è proprio Irene (Anna Bellezza). Le due hanno modo di parlare anche di Pierluigi (Pierpaolo Spollon): il ragazzo, infatti, ha intenzione di far conoscere Irene a sua madre.

una grande famiglia 3 settima puntata
Pierluigi presenta Irene a sua madre

L’incontro, però, non è dei migliori e Irene, in preda al panico, scappa via. Pierluigi la raggiunge e le dichiara il suo amore, facendole cambiare idea.

Cambiamenti in vista anche per Niccolò (Romano Reggiani), che si è reso conto di provare dei sentimenti per Mattia e di aver sbagliato a respingerlo. Mattia, dopo il rifiuto di Niccolò, sembra non volerne più sapere, ma il ragazzo trova il coraggio di dichiararsi e di aprirgli il suo cuore. I due si baciano con passione e passano la notte insieme.

una grande famiglia 3 settima puntata
Niccolò e Mattia

Claudia (Isabella Ferrari) continua ad essere perseguitata da Domenico, ma lei gli dice che, dopo la vendita della Rengoni, gli darà i soldi che le ha chiesto. Ma Domenico le lancia chiari avvertimenti con gesti che coinvolgono persone a lei vicine, per esempio distruggendo l’auto di Alberto Magnano (Giampaolo Morelli).

Sempre più stressata, Claudia comincia a dimenticarsi degli appuntamenti con Magnano, ma si rifiuta di dirgli come stanno realmente le cose: o la accetta così com’è, o nulla. E il ragioniere, esasperato di essere sempre buono e paziente, ha un’accesa discussione con lei: non può permettersi di soffrire ancora per amore, una seconda volta non la reggerebbe. I due, così, si lasciano.

Chiara decide di voler lasciare l’azienda Rengoni dopo la vendita, a prescindere dall’eventuale offerta che le verrà proposta dalla Consoli. E lo stesso vuol fare Magnano, deciso a lasciare la Brianza.

una grande famiglia 3 settima puntata
Edoardo e Chiara dai genitori di Jamal

Edoardo, intanto, capisce che c’è qualcosa che non va e, dopo aver parlato con i genitori di Jamal e, dopo, con Irene, sospetta che Domenico sia ancora vivo e che possa essere coinvolto nella rapina in villa e nell’omicidio di Ernesto. E sospetta anche che Claudia lo stia coprendo.

Ancora una volta Edoardo cerca di mettere in guardia sua madre da Claudia, ma la donna, dopo l’ennesima discussione con Domenico, viene colta da un malore. In lacrime, Claudia chiede aiuto a Eleonora, che la porta subito in ospedale…

Una grande famiglia 3 – Streaming Rai della settima puntata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.