"Transporter – The Series", la seconda stagione su Premium Action

transporter the series

Transporter – The Series, arriva anche Violante Placido.

Tre film action di successo firmati da Luc Besson hanno ispirato l’omonima serie con l’affascinante Chris Vance, Transporter – the series torna in esclusiva su Premium action con gli episodi inediti della seconda stagione in partenza da martedi 17 marzo in prima serata con una guest star d’eccezione ovvero la nostra Violante Placido che vestirà i panni di Caterina Cat Boldieu una ex spia francese che affiancherà il protagonista Frank Martin in molte rocambolesche avventure come ci ha da sempre abituati questa serie. La prima puntata (e molti episodi) della seconda stagione vantano altresì la firma di Frank Spotnitz di “X-Files”. Di produzione franco-canadese, il serial segue gli avvenimenti della trilogia cinematografica che rimette in pista – è il caso di dirlo – l’asso del volante Frank Martin (Vance), ingaggiato per le missioni più pericolose ed acrobatiche a patto che il prezzo sia all’altezza del rischio.

[adsense]

Il suo compito è quello di “trasportare” di tutto, dappertutto e per chiunque. Il nostro segue tre regole “guida” sulle quali non transige (o meglio, tenta di non trasgredire): nessuna trattativa, niente nomi e mai aprire la consegna. Oltre che alla guida, il nostro, che vanta un addestramento nelle Forze speciali della SAS, è oltremodo specializzato in tecniche di combattimento e sopravvivenza. François Berléand, unico membro del cast su grande schermo a sopravvivere sul piccolo, è ancora l’ispettore di polizia Tarconi di Nizza, complice del protagonista quando egli opera nei parametri della legge. Juliette Dubois (Delphine Chanéac) è un’agente della Direzione degli Interni francese che indaga sull’attività del protagonista, il quale non resta immune al di lei fascino. Dieter Hausmann (Charly Hübner), confidente di Martin, è il meccanico iper-tecnologico che modifica e ripara l’Audi A8 con la quale il nostro, vestito come un dandy anche nelle situazioni più estreme, sfreccia in lungo e in largo. Vance ricopre il ruolo che al cinema è stato interpretato da Jason Statham. Nel corso delle riprese ad alto tasso di azione l’attore si è ferito, seppur lievemente, obbligando la produzione ad uno stop di due settimane. Accanto a Besson, i produttori esecutivi sono Timothy J. Lea, Fred Fuchs, Brad Turner, Jan Banneman, Takis Candilis.

[adsense]

Si dice che il budget delle prime 12 puntate del telefilm abbia superato quota 40 milioni di dollari, mentre le riprese si sono spostate tra Parigi, Berlino, Nizza e Toronto (sede quest’ultima della maggior parte delle riprese). La puntata pilota è stata diretta da Stephen Williams, pluri-regista di Lost. Nathaniel Méchaly compone l’adrenalinica colonna sonora.

transporter the series

Violante Placido e Chris Vance

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it, tivoo.it, mondotelefono.it, maglifestyle.it Ha collaborato tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Collabora con la web radio Radiostonata.com nel programma quotidiano #AscoltiTv in diretta da lunedi a venerdi dalle 10 alle 11.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.