“Un’altra vita”, quinta puntata del 7 Ottobre: riassunto e streaming Rai

un'altra vita riassunto
Una scena della quinta puntata. Clicca per ingrandire

Ecco cosa è successo nella quinta puntata della fiction “Un’altra vita“.

un'altra vita riassunto
Una scena della quinta puntata. Clicca per ingrandire

Ieri sera, martedì 7 Ottobre, è andata in onda su RaiUno la quinta e penultima puntata della nuova fiction “Un’altra vita“, serie televisiva in sei puntate diretta da Cinzia Th Torrini che racconta la storia di Emma (Vanessa Incontrada), una donna che, dopo l’arresto del marito, trova il coraggio di cambiare la sua vita e di rimettersi in gioco. E lo fa, anzitutto, trasferendosi da Milano sull’isola di Ponza insieme alle sue tre figlie.

Qui di seguito ecco il riassunto della quinta puntata, seguito dal video streaming Rai che vi permetterà di vedere o rivedere la puntata.

Vi ricordo che la sesta ed ultima puntata andrà regolarmente in onda martedì 14 Ottobre, sempre in prima serata su RaiUno (qui le anticipazioni).

[adsense]

“Un’altra vita”: Quinta puntata.

Pietro (Cesare Bocci), dopo aver cercato di convincere in tutti i modi Emma (Vanessa Incontrada) a tornare con lui a Milano, è costretto a fare le valigie e tornare da solo nella città lombarda, non prima di aver lanciato a sua moglie Emma un gravissimo avvertimento: la sua testimonianza sarà fondamentale per le sorti del processo, ma al tempo stesso anche lei rischia di essere coinvolta in questa vicenda e quindi la sua carriera di medico potrebbe essere compromessa.

Emma è combattuta nel profondo: tornare a Milano e “salvare” il padre delle figlie oppure proseguire la sua nuova vita a Ponza dove ha conosciuto l’affascinante Antonio (Daniele Liotti)?

Non solo. Emma, infatti, apprende che sua figlia Margherita (Ludovica Bizzaglia) è incinta, mentre Riccardo (Luca Avallone) ha lasciato l’isola senza nemmeno avvertirla.

La ragazza non sa cosa fare, pertanto decide prima di aprirsi con sua sorella Giulia (Claudia Alfonso), poi con sua madre. Lei, inizialmente, vorrebbe invogliarla a non portare avanti la gravidanza, ma quando capisce che la figlia vuol tenere il bambino si offre di restarle accanto, supportandola in ogni sua decisione.

A questo bisogna aggiungere che la piccola Camilla (Giulia Cappelletti) prende la varicella e così, per evitare che contagi Margherita, Emma si trova costretta a portare la piccolina da Elvira (Loretta Goggi), raccontandole quanto successo e sorbendosi dunque la ramanzina della suocera.

Giulia, invece, si sente sempre più legata a Nino (Ludovico Fremont) ed è gelosa dell’arrivo sull’isola di Lucia, la sua ex fidanzata, con il quale questi sembra riallacciare il rapporto. Per tal ragione, Giulia decide di licenziarsi dal ristorante, ma quando Nino lo viene a sapere va su tutte le furie chiedendole per quale motivo abbia preso questa decisione e per quale ragione lo stia evitando. E così la ragazza si trova costretta a confessargli l’amore che prova per lui, motivo per il quale gli chiede di uscire dalla sua vita. Ma Nino sembra non essere indifferente a quelle parole, tanto da non riuscire a chiudere occhio per tutta la notte.

Nel frattempo Emma, dopo aver appreso delle condizioni di salute di Anna (Francesca Cavallin), si reca alla villa per andarla a trovare. Antonio in quel momento non c’è, e così le due donne hanno modo di passare del tempo insieme da sole. Anna approfitta della situazione per dire ad Emma di avere una figlia con Antonio, Sofia, poi in una delle sue crisi la attacca dicendole di aver portato via la sua bambina e di volergli portare via anche il marito.

Date le condizioni di Anna, Emma si trova costretta a lasciare l’abitazione. In quel momento sopraggiunge Antonio, che si becca le accuse di Emma: ancora una volta bugie e segreti, gli ha nascosto di avere una figlia.

[adsense]

In secondo momento, però, i due hanno modo di chiarire e Antonio le spiega che sua figlia è morta quando aveva nove mesi: è da quel momento che la moglie ha cominciato ad avere le prime crisi.

In chiesa, davanti a tutti i presenti, Anna ha un’altra delle sue crisi e accusa Emma di volerle portare via il marito, pertanto, vuole far conoscere a tutti che tipo di donna sia in realtà Emma. Un momento di grande imbarazzo per la donna, mentre nel paese si comincia a non parlar d’altro.

Le sue figlie, che in quel momento non erano presenti in chiesa, vengono a conoscenza di quanto successo e affrontano la madre per capire quali siano i suoi sentimenti per Antonio, mostrandosi molto comprensive nei suoi riguardi.

Per Emma è giunto il momento di partire per Milano per testimoniare al processo, ma prima riceve una telefonata da parte di Pietro: tempo addietro, infatti, le aveva fatto firmare dei documenti per l’apertura di un conto in Svizzera (mentre lei credeva si trattasse di documenti legati all’eredità). Ebbene, se dovessero chiederle di quei documenti lei dovrà fingere di non saperne nulla a riguardo: diranno che quella firma sui documenti è un falso.

Emma chiede spiegazioni, ma Pietro si mostra molto evasivo, chiedendole di fidarsi di lui. Ma la donna fatica a fidarsi in condizioni del genere, e questo non fa che crearle maggiori confusioni.

Poco prima della partenza per Milano, Emma viene raggiunta da Antonio, il quale la esorta a non farsi portare via dalla sua vecchia vita: lui resterà lì ad aspettarla. I due si abbracciano ed Emma parte.

Anna, felice per la partenza di Emma, ha adesso un unico obiettivo: rapire la piccola Camilla, poichè si convince che quella bambina sia in realtà la sua Sofia…

Un’altra vita – Streaming Rai della quinta puntata

Comments

No comments yet. Why don’t you start the discussion?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.