Torta di riso, dall'8 settembre la nuova edizione su Axn

Torta di riso, dall'8 settembre la nuova edizione su Axn

Da lunedì 8 settembre alle ore 20:00 ritorna su AXN, canale 122 di Sky, Torta di Riso, la produzione originale di AXN Italia che giunge alla sua decima edizioneI due comici saranno di nuovo insieme per commentare filmati folli, stranezze da tutto il mondo, situazioni assurde e personaggi improbabili. In questa ricca stagione celebrativa, AXN offre tante novità insieme ad appuntamenti consolidati come L’imbecille del giornoAssaggiatori di Terriccio, Babbioni Burloni  e ovviamente Così O Cosà, in cui il duo mette a confronto clip di persone che compiono gesti atletici straordinari con altre cui non riescono per nulla.

Anche quest’anno AXN premia i fan di Torta di Riso con un’iniziativa speciale: nei nuovi episodi l’irriverente duo Enrique Balbontin e Andrea Ceccon commenterà le clip inviate dai telespettatori da casa con la loro celebre e tagliente ironia, nella rubrica dedicata Ma Braviiii.

[adsense]

La decima stagione presenta nuove rubriche come Vodkar,  dove si dimostra quanto possa far male l’accoppiata “automobili e alcool”, Balla Coi Cani, che smentisce chi sostiene che ballare faccia bene, C’eravamo Tanto Armati, dedicato alle perle regalate dai corpi militari, Wintertainment ossia l’esempio di come trasformare una settimana bianca in un periodo di lunga degenza all’ospedale, e infine Insulsi Filmati Di Bambini 

Torta di Riso, scritto dagli stessi Enrique Balbontin e Andrea Ceccon, con la collaborazione di Marzio Carlessi, è un format ideato da AXN Italia, la cui produzione è affidata a YAM112003 e curata da Gory Pianca, la produzione esecutiva da Amalia Sylos Calò, con il coordinamento di produzione di Giuseppe Polenghi.

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it. Collabora tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Giuseppe Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.