"Farmer Wants a Wife (Il contadino cerca moglie)" il reality condotto da Simona Ventura su Foxlife

"Farmer Wants a Wife (Il contadino cerca moglie)" il reality condotto da Simona Ventura su FoxlifeConfermato ufficialmente anche se era già sicuro il nuovo impegno televisivo di Simona Ventura che ha firmato per Foxlife per cui condurrà nel 2015 il nuovo reality basato su un format di successo Farmer Wants a Wife (Il contadino cerca moglie) ma prima ricordo che a settembre condurrà su La7 la nuova edizione di Miss Italia: è un format di successo internazionale, è stato comprato in 30 Paesi. Ogni Paese ha la sua declinazione: in Australia è molto pop, contadine e contadini sono molto belli d’aspetto, mentre in Francia ha sfumature più sociologiche e antropologiche, ha dichiarato la Ventura al Corriere della sera.

La versione italiana a quanto pare avrà delle differenze:

avrà una declinazione più ironica e divertente per far emergere i tratti comuni e le diversità tra i contadini e chi viene dalla città, una generazione che fino ad ora ha vissuto nell’ovatta del consumismo. L’impatto con la campagna può essere difficile ma anche divertente.

[adsense]

Mi sembra colga una tendenza che sta venendo fuori anche in Italia. I nostri nonni a molti di noi hanno lasciato dei terreni che i nostri genitori non hanno sfruttato perché si sono buttati sul terziario. Adesso molti giovani, tanti ragazzi, famiglie intere tornano alle campagne che hanno avuto in eredità. Questi ragazzi diventano imprenditori di se stessi, penso in particolare al settore dell’agriturismo, a quello vinicolo… La crisi ci porta ad osare e tornare alle origini.

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it. Collabora tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Giuseppe Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.