Un posto al sole, puntata del 30 luglio 2014

Un posto al sole, riassunto puntata 4053 del 30 luglio 2014.

Quando Roberto Ferri (Riccardo Polizzy Carbonelli) appare gentile, educato e remissivo è preoccupante anche quando chiede di poter stare un pò con la piccola Cristina chiedendo il permesso a Greta (Cristina D’Alberto) senza pretendere e senza alzare la voce: cos’ha in mente stavolta? Intanto dopo la proposta di Micaela (Cristiana Dell’Anna) di portare con se e Fritz il piccolo Jimmy con loro, Niko (Luca Turco) e Manuela se lo riportano subito a Napoli e quindi niente più vacanza ma Micaela non è molto d’accordo e le discussioni aumentano di nuovo ma di sicuro lei e Fritz non sono proprio il massimo dell’affidabilità per un bambino piccolo.

[adsense]

In piscina Roberto si scontra ancora con Marina (Nina Soldano) e i due non perdono occasione per pizzicarsi di nuovo intanto Micaela e Fritz si lasciano all’istante e la ragazza fa capire di voler lasciare il piccolo Jimmy a Napoli consapevole che sia meglio cosi ma Giulia (Marina Tagliaferri) propone a Renato (Marzio Honorato) di trovare una soluzione per non permettere a Micaela di sconvolgere sempre la vita del figlio.

Il piano di Roberto comincia a funzionare dopo aver speso un sacco di soldi per la piccola Cristina creando cosi tensioni con Eduardo e forse Ferri aveva ragione: la Fournier non riuscirà mai a stare senza la sua bella vita fatta di agi e comodità.

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it. Collabora tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Giuseppe Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.