Un posto al sole, puntata del 30 luglio 2014

Un posto al sole, puntata del 30 luglio 2014Un posto al sole, riassunto puntata 4053 del 30 luglio 2014.

Quando Roberto Ferri (Riccardo Polizzy Carbonelli) appare gentile, educato e remissivo è preoccupante anche quando chiede di poter stare un pò con la piccola Cristina chiedendo il permesso a Greta (Cristina D’Alberto) senza pretendere e senza alzare la voce: cos’ha in mente stavolta? Intanto dopo la proposta di Micaela (Cristiana Dell’Anna) di portare con se e Fritz il piccolo Jimmy con loro, Niko (Luca Turco) e Manuela se lo riportano subito a Napoli e quindi niente più vacanza ma Micaela non è molto d’accordo e le discussioni aumentano di nuovo ma di sicuro lei e Fritz non sono proprio il massimo dell’affidabilità per un bambino piccolo.

[adsense]

In piscina Roberto si scontra ancora con Marina (Nina Soldano) e i due non perdono occasione per pizzicarsi di nuovo intanto Micaela e Fritz si lasciano all’istante e la ragazza fa capire di voler lasciare il piccolo Jimmy a Napoli consapevole che sia meglio cosi ma Giulia (Marina Tagliaferri) propone a Renato (Marzio Honorato) di trovare una soluzione per non permettere a Micaela di sconvolgere sempre la vita del figlio.

Il piano di Roberto comincia a funzionare dopo aver speso un sacco di soldi per la piccola Cristina creando cosi tensioni con Eduardo e forse Ferri aveva ragione: la Fournier non riuscirà mai a stare senza la sua bella vita fatta di agi e comodità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.