Cuore ribelle, puntata del 29 luglio 2014

Cuore ribelle, puntata del 29 luglio 2014Cuore ribelle, video puntata del 29 luglio 2014.

Alvaro tenta di acquistare il terreno di Blas perche’ e’ a conoscenza del fatto che presto, su quel campo, verra’ costruita una ferrovia che giungera’ fino alla capitale. Blas rifiuta, pero’, l’offerta e decide di affittare il terreno a Roberto, dopodiche’ lascia Arazana. Toma’s cerca di convincere il figlio del fatto che quel terreno gli procurera’ solo guai, ma, dopo aver saputo da Cosme che Blas non vuole i soldi dell’affitto, comincia a ricredersi. Intanto Juanito scopre che Roberto, con l’aiuto di Sara, sta per diffondere i volantini con le rivendicazioni dei contadini e, in preda alla rabbia, cerca di dissuaderlo. Miguel fa da scorta al vescovo di Cordoba, ma i banditi assaltano la diligenza e si impadroniscono del bottino. Sara, dopo aver assistito all’assalto, decide di unirsi a loro. Infine, in casa Montoro, Alvaro tenta inutilmente di impedire il matrimonio del padre con Martina, mentre Eugenia, rifiutata da Miguel, e’ disperata. Eugenia decide cosi’ di ricorrere a metodi drastici per ottenere l’attenzione del suo amato e finge di essere stata aggredita da lui.

[adsense]

Per vedere o rivedere la puntata cliccate questo link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.