"Ponza d'autore", al via la sesta edizione con gli #innovatori

"Ponza d'autore", al via la sesta edizione con gli #innovatoriLa rassegna Ponza d’Autore giunta alla sesta edizione prevede oltre 40 relatori, tra cui cinque direttori di quotidiani: grandi nomi del giornalismo, intellettuali, polemisti, ma anche imprenditori, attori e chef. Saranno loro i protagonisti dei diversi pensatoi: serrati faccia a faccia e dibattiti aperti in cui gli ospiti racconteranno le mutazioni del loro mondo di riferimento: da Giovanni Toti a Nicola Gratteri, da Renato Brunetta a Roberto D’Agostino, passando da Gianroberto Casaleggio, Paolo Mieli, Maria Latella, Andrea Scanzi, Giancarlo Leone, Giuseppe Cruciani, Maurizio Belpietro, Annalisa Chirico, Pierluigi Pardo.

[adsense]

Ponza d’Autore prenderà il via venerdì 18 luglio con i saluti inaugurali del sindaco di Ponza Piero Vigorelli e David Parenzo, in una serata sull’epica del cibo: a condurre la serata Adua Villa, la sommelier italiana più cliccata del web.

Sabato 19 luglio si entra subito nel vivo con le Interviste senza Rete: a rispondere al fuoco di domande di Gianluigi Nuzzi due riformatori di spicco. Il profeta dell’avvento della democrazia digitale Gianroberto Casaleggio, e il Comandante generale della Guardia di Finanza Saverio Capolupo, paladino della lotta all’evasione fiscale condotta con nuovi mezzi. A chiudere, l’intervista a Francesca Chaouqui, lobbista ed esperta di comunicazione, nominata da Papa Francesco come l’unica donna italiana a far parte della Commissione per la spending review del Vaticano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.