Agorà Estate, Serena Bortone conduce la nuova edizione su Rai tre

Agorà Estate, Serena Bortone conduce la nuova edizione su Rai treLunedì 30 giugno parte Agorà Estate, appuntamento quotidiano di Rai3, in onda dalle 8.00 e condotto da Serena Bortone. Alla vigilia del semestre di presidenza italiana dell’Ue, Agorà Estate seguirà con attenzione il dibattito politico italiano ed europeo. Nella prima puntata, con il ministro Marianna Madia si entrerà nel merito della riforma della Pubblica Amministrazione; e, con l’aiuto degli ospiti in studio, si approfondiranno i temi dell’attualità politica ma anche le questioni del lavoro, delle imprese e della vita quotidiana degli italiani.

[adsense]

Ospiti di Serena Bortone saranno: Marianna Madia, ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione; Matteo Salvini, segretario federale Lega Nord; Matteo Orfini (Partito democratico); Michaela Biancofiore (Forza Italia), Serena Sileoni, vicedirettore Istituto Bruno Leoni; Amalia Signorelli, antropologa; Alessandro Barbera (La Stampa); Marco Damilano (l’Espresso) e Ferruccio Sansa (il Fatto quotidiano).

One thought on “Agorà Estate, Serena Bortone conduce la nuova edizione su Rai tre

  1. Penso che la nostra informazione abbia un carattere molto provinciale; la stessa notizia della visita del ministro tedesco in Valdichiana non ha avuto una grande eco mediatica, ovviamente si tratta di una mia impressione. Devo ammettere che non ho seguito il notiziario, magari ne avranno parlato o comunque ne parleranno in maniera più approfondita, però trovo che notizie come questa non dovrebbero rimanere una prerogativa dei telegiornali regionali; in caso contrario mi sfuggirebbe il senso delle pubblicità sull’Europa (?)
    Un altro grande limite dell’informazione sta nel fatto che la cronaca rosa invade anche i quotidiani e non solo, ne deriva un’uniformità che incide sul senso critico del pubblico e riduce la portata di notizie che sono sicuramente più importanti di altre. La notizia di questa visita campeggiava sulla locandina della stessa edicola in cui ieri sera avevo notato un titolo sul ministro Boschi che sarebbe apparsa visibilmente emozionata alle nozze del fratello. Insomma!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.