Teleblog intervista Stella Egitto tra le protagoniste della webserie Forse sono io

Teleblog intervista Stella Egitto tra le protagoniste della webserie Forse sono ioLa webserie Forse sono io di e con Vincenzo Alfieri (qui la nostra intervista all’attore) vanta un cast di giovani e talentuosi attori davvero nutrito e interessante come l’affascinante Stella Egitto, l’attrice è apparsa tempo fa nella serie Distretto di polizia mentre sul grande schermo esordisce nel 2009 con il film Sulla strada di casa, di Emiliano Corapi. Nel 2012 il percorso cinematografico continua con una parte nella commedia Ti stimo fratello, di e con Giovanni Vernia e nel thriller Echoes di Andrea La Mendola. In Forse sono io Stella Egitto interpreta Alex innamorata del protagonista sin dai tempi del liceo. Abbiamo avuto il piacere di rivolgerle alcune domande.

[adsense]

Teleblog – Parlaci della tua esperienza nella webserie Forse sono io, come state gestendo tutto questo successo e popolarità?

– Con gioia e affetto. Sono entrata a fare parte di questo progetto in seconda stagione, spero di essere un personaggio a cui i fan potranno affezionarsi.

Teleblog – Ti piace cucinare? Se dovessi pensare ad un piatto oppure un dolce che rappresenti il tuo personaggio quale potrebbe essere?

– Mi piace cucinare ma solo se per condividere con la compagnia. Se la mia Alex fosse un piatto sarebbe una crostata di frutta: fresca, colorata, rassicurante, antica e al passo coi tempi.

Teleblog – Quando la mattina esci non deve mai mancare cosa?

– Il cellulare con cui fotografare. Troppi i momenti di una giornata da imprimere.

Teleblog – Sei superstizioso/a? Se si cosa fai per allontanarla?

– Credo alle buone e cattive energie. Poi mi fido delle mie sensazioni.

Teleblog – Se dovessi scegliere un altro lavoro cosa ti piacerebbe fare?

– La fotografa. 

Teleblog – Una webserie deve rimanere sul web o uscire?

– Uscire ed arrivare al grande pubblico ma solo se rispettata in tutti i criteri che  hanno determinato la forza del progetto: nessun compromesso insomma.

Teleblog – Un personaggio della storia che ti piacerebbe interpretare?

Dio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.