Forse sono io 2, la web comedy dei successi torna con i nuovi episodi e un supercast

Forse sono io 2, la web comedy dei successi torna con i nuovi episodi e un supercast

Siamo sempre contenti quando dobbiamo parlare di una webserie in particolar modo di Forse sono io perchè merita tutto il successo e la popolarità che sta ottenendo, per il cast di attori variegato e di grande talento e per il taglio veloce, all’americana e le trovate intelligenti e divertenti, ora la web comedy è giunta alla sua seconda stagione composta da sette episodi della durata di 20 minuti circa, tante sorprese e molti colpi di scena ci attendono.

Mike Miele (Vincenzo Alfieri, qui la nostra intervista) continua a vivere solo dei suoi sogni, ma la fortuna potrebbe arrivare da un momento all’altro grazie alla serie in cui è protagonista. Il sito internet non va però come sperato, il Produttore (Marco Gandolfi Vannini) decide perciò durante le riprese di introdurre un antagonista maschile, storico attore nemico di Miele . Intanto però le ex fidanzate di Mike, stanche di dover essere prese in giro da tutti per i loro trascorsi sentimentali messi in piazza online, decidono di riunirsi ed escogitare un piano per fargliela pagare una volta per tutte. A loro insaputa però un altro piano era già in atto, molto più oscuro ed efficace. Mike verrà quindi portato all’esasperazione, crederà di essere diventato pazzo e tutti intorno a lui lo eviteranno. Solo l’affetto dei suoi amici, i bizzarri consigli di un eccentrico psicologo e la riscoperta di un vecchio amore, riusciranno a salvarlo dalla terribile maledizione della quale è vittima.

[adsense]

Nel cast anche Gianmarco Tognazzi nel ruolo dello psichiatra dispensatore di consigli per Mike Miele ma anche Andrea Cocco vincitore del Grande fratello nel ruolo di Chuck un modello piuttosto egocentrico e narcisista. La prima stagione è stata trasmessa anche da Mtv e Mtv on demand.

Teaser Trailer.

httpv://youtu.be/Z0eycW9Z-r8

Clip con Gianmarco Tognazzi.

httpv://youtu.be/TVIcJIeHUZw

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it. Collabora tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Giuseppe Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.