Verdetto finale, scontri tra mamme e figlie

Verdetto finale, scontri tra mamme e figlieDue nuovi casi saranno discussi nella puntata di Verdetto Finale, in onda giovedì 8 maggio su Rai1 alle 14.00,  condotto da Tiberio Timperi. Si parlerà di due mamme che difendono la reputazione delle loro figlie. Nella prima storia, sarà protagonista Giulia, che ha ospitato per quasi un anno la cugina Sandra e sua figlia Martina. Ma il mese scorso Giulia ha scoperto una relazione amorosa tra la nipote e suo marito Giacomo, di cui la cugina era al corrente. Per questo ha cacciato di casa i tre, rivelando tutto ad amici e parenti durante una festa di famiglia. Una grave offesa per Sandra, che ora chiede a Giulia 5.000 € di risarcimento.

[adsense]

Il secondo caso sarà raccontato da Stefania, che nel suo paesino è additata come una madre irresponsabile e sua figlia Giorgia, appena 16enne, come una poco di buono. I genitori di Stefania per la vergogna non escono più di casa e suo marito vuole addirittura lasciarla. Tutto questo perché la donna ha accettato che la figlia facesse una particina nel film di Rino, il regista con cui lei aveva lavorato da giovane in teatro, senza sapere che si trattava di una commedia sexy con tanto di pornodiva come protagonista. Perciò ora Stefania pretende da Rino almeno 50.000 € di risarcimento.

Ospiti in studio Silvana Giacobini e lo psichiatra Domenico Mazzullo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.