Un posto al sole, puntata del 12 marzo 2014

Un posto al sole, puntata del 12 marzo 2014Un posto al sole, riassunto puntata 3953 del 12 marzo 2014.

Tommaso (Michele Cesari) spiega meglio le sue intenzioni che nonostante le apparenze appaiono assai più nobili di quanto si potesse pensare: il giovane dimostra di tenerci alla sua posizione in azienda che intende onorare anche per rispetto della memoria di Giorgio (Stefano Davanzati) a cui lui sembra essere molto più legato di quanto sembri sorprendendo parecchio la stessa Marina (Nina Soldano).

Mentre Viola (Ilenia Lazzarin) continua a sentirsi in colpa per la situazione tra Filippo (Michelangelo Tommaso) e Serena nel frattempo Greta (Cristina D’Alberto) sembra avere difficoltà a lasciarsi alle spalle il passato con Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli).

[adsense]

Tornando a casa dal cinema Giulia (Marina Tagliaferri) e Adriana beccano completamente nudi sia Niko (Luca Turco) che Manuela (Cristiana Dell’Anna) poi dopo aver visto il film già peccaminoso l’imbarazzo cresce ancora di più.

Scopriamo con certezza che la protagonista di quel film spinto è Micaela e non Manuela e tutti sono in subbuglio e quando lo scopre Renato (Marzio Honorato) è anche peggio intanto Marina si rende conto dell’affetto che Tommaso provava per Giorgio…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.