Questa sera su Laeffe, Gad Lerner presenta

Questa sera su Laeffe, Gad Lerner presenta
Questa sera su laeffe in 1° TV Assoluta
GAD LERNER PRESENTA … Il giornalista arriva su laeffe e accompagna lo spettatore in un nuovo appuntamento con la divulgazione culturale in tv, che propone percorsi inediti e di grande valore scientifico, raccontando, con la miglior selezione di programmi firmata BBC, la storia, la scienza, la religione, la filosofia, in compagnia dei più grandi divulgatori internazionali, da Simon Schama a Niall Ferguson.
httpv://youtu.be/lZXN4ay35pQ
In particolare questa sera, alle 21.10
LA STORIA DEI SOLDI – “L’ascesa del denaro” 1a parte. Gad Lerner ci guida lungo un percorso attraverso debiti, crediti, finanza, liberalismo. Alla scoperta dell’origine storica e letteraria dei concetti finanziari moderni. Dai metodi di strozzinaggio di Shylock con le sue libbre di carne alle tavolette di argilla babilonesi, dal sistema bancario dei Medici alle società per azioni di Amsterdam: non possiamo prescindere dal profumo dei soldi e non conoscerne il desiderio, la sete di avarizia o invidia, la violenza che scatenano. Ma hanno anche il profumo della libertà, indipendenza, della volontà umana di mettersi in gioco e costruire i propri sogni?
Seguirà alle 22.10
LA STORIA DELLA SCIENZA. 1a parte.  Gad Lerner Laeffe racconta il viaggio storico nella mente dell’uomo sapiens: oggi come ci evolviamo e mettiamo in gioco lenostre conoscenze? Gad Lerner presenta il viaggio storico nella mente dell’uomo sapiens.  La storia della scienza rivela come, attraverso le epoche, la scoperta scientifica si sia arricchita e abbia ottenuto dei risultati grazie al porsi semplici ma fondamentali domande: chi siamo? di cosa abbiamo bisogno? com’è fatta la terra in cui viviamo? Scopriamo come queste tre domande ci hanno condotto alla conoscenza e ci hanno portato ad inventare o scoprire gli strumenti per migliorare le nostre vite.
Alle 23.15 MARCO PAOLINI PRESENTA: RACCONTO PER USTICA – I TIGI A GIBELLINA.
A pochi giorni della nuova sentenza della Cassazione, che accerta il depistaggio operato dallo Stato nelle indagini relative alla tragedia di Ustica, e dell’apertura di un nuovo processo che definisca la responsabilità dei Ministeri della Difesa e dei Trasporti nella strage, laeffe ripropone lo spettacolo scritto e interpretato da Marco Paolini: un lavoro teatrale che si muove sul filo di una domanda ad oggi ancora insoluta. Che cosa è capitato davvero tra il cielo e il mare di Ustica? Uno spettacolo intenso e toccante, strutturato come un’indagine, per tentare di ricostruire quel drammatico 27 giugno del 1980, quando, un aereo civile della Itavia, partito da Bologna, non arrivò mai a destinazione a Palermo, scomparendo drammaticamente in mare, vicino Ustica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.