X Factor 7 Italia 2013 – Le Sparole e Monica Sannino in arte Monica Anghel (Video)

Le Sparole

Le Sparole sono un gruppo musicale femminile. Il loro nome viene subito spiegato: “Perché normalmente cantiamo senza parole”. I giudici, increduli e incuriositi, chiedono una dimostrazione, e le tre ragazze rispondono con un’interpretazione di un medley cinematografico. E quando diciamo interpretazione intendiamo sia vocale che fisica! Lo stupore dei giudici si trasforma presto in gaudio e grazie a Mika, Elio e Morgan, riescono a passare ai Bootcamp! Simona è sconcertata, ed esprime tutta la sua perplessità dopo che le tre ragazze hanno lasciato il palco: “Durano meno di un gatto in tangenziale”.

clicca qui per il video

[adsense]

Monica Sannino

Ultima concorrente a salire sul palco è Monica Sannino. Con la sua chioma ricciolona e con una grande camminata fa il suo ingresso sul palco e racconta, piano piano, la sua storia. Ha un nome d’arte, Monica Anghel: a 15 anni ha scoperto di essere stata adottata e di avere origini rumene. La sua presenza sul palco, viene giustificata,  da lei stessa, per “riprendersi” quel nome che non le è mai stato dato. Monica canta Sex machine di James Brown, e i giudici rispondono al verso “get up, get on up” come se fosse un ordine alquanto allettante: i fantastici quattro salgono sul tavolo e iniziano a ballare!  Quattro SÌ e anche Monica passa ai Bootcamp!

clicca qui per vedere il video

[adsense]