Roma Fiction Fest 2013, dal 28 settembre al 3 ottobre: tutte le serie tv americane in programma

Roma Fiction Fest 2013, dal 28 settembre al 3 ottobre: tutte le serie tv in programma

Fox International Channels Italy partecipa alla settima  edizione del RomaFictionFest con numerose anteprime delle serie più attese della stagione.

Si comincia lunedì 30 settembre alle ore 17.00 in sala Teatro Studio con l’anteprima del decimo episodio di THE BRIDGE, la serie thriller scritta da Meredith Stiehm, già autrice di Homeland, che segue le vicende di due detective, l’americana Sonya Cross (Diane Kruger) e il messicano Marco Ruiz (Demian Bichir), impegnati nella caccia di un serial killer che opera nei pressi del confine tra Stati Uniti e Messico. La serie va in onda su Fox Crime (canale 117 di Sky) ogni giovedì alle 21:00.

A seguire, sempre lunedì 30 settembre, alle 21.30 in Sala Petrassi la proiezione di DEVIOUS MAIDS la nuova serie, targata ABC, che andrà in onda in prima visione assoluta dal 9 ottobre ogni mercoledì alle 21.00 su FoxLife (canale 114 di Sky), creata da Marc Cherry, il “padre” di Desperate Housewives, e prodotta dalla “casalinga disperata” Eva Longoria, che racconta la storia di cinque amiche impiegate come domestiche nelle lussuose case delle famiglie più in vista di Beverly Hills. Rosie(Dania Ramirez, Entourage), Zoila (Judy Reyes, Scrubs), Marisol (Ana Ortiz, Ugly Betty), Carmen(Roselyn Sanchez, Senza traccia) e Valentina (Edy Ganem, Entourage) sono alle prese ogni giorno con le bizzarrie, i tradimenti e gli scandali dell’alta società. Oltre a rigovernare le abitazioni in cui lavorano, mettono ordine anche nelle vite e nascondono i segreti più torbidi dei padroni di casa. Quando la collega Flora sarà uccisa, le cinque amiche cominceranno ad agire alle spalle dei loro datori di lavoro per scoprire la verità. Saranno presenti per salutare il pubblico in sala le attrici Roselyn Sanchez e Edy Ganem.

[adsense]

Il 1 ottobre, continuano le grandi anteprime presso la sala Petrassi dove, a partire dalle ore 22.00, sarà proiettato il primo episodio della terza stagione di Homeland. La serie vede protagonisti Claire Danes (vincitrice di un Emmy come migliore attrice protagonista di una serie drama e di 4 Golden Globe) nei panni di Carrie Mathison, agente dei servizi segreti specializzata nella lotta contro il terrorismo, e Nicholas Brody (Damian Lewis) ex prigioniero di guerra ora braccato dalle forze dell’ordine con l’accusa di essere responsabile di un attentato alla CIA. La serie sarà in onda su Fox (canale 111 di Sky) in prima visione assoluta ogni lunedì alle 21:00 a partire dal 14 ottobre.

 

A seguire, l’anteprima del primo episodio di Sleepy Hollow. La serie che sarà in onda in prima visione assoluta su Fox a novembre, è ispirata al racconto di Washington Irving La leggenda di Sleepy Hollow, già portato sul grande schermo da Tim Burton. Sleepy Hollow racconta la storia di Chabod Crane (Tom Mison) che, ad oltre 200 anni dalla sua morte, si ritrova catapultato nella Sleepy Hollow dei giorni nostri. In un mondo molto diverso da come lo ricordava, presto si rende conto di non essere l’unico ad essere riapparso dal passato: anche il cavaliere senza testa è tornato a seminare morte nel paese. Al fianco di Crane, la detective Abbie Archer (Nicole Beharie).

 

La serata si chiude con l’anteprima del primo episodio di The Americans. La serie ambientata a Washington nei primi anni ottanta racconta la storia di Phillip (Matthew Rhys) ed Elizabeth Jennings (Keri Russel) due agenti segreti del KGB. Nati, cresciuti e addestrati nell’Unione Sovietica, sono stati mandati quindici anni prima in incognito negli Stati Uniti con l’ordine di spacciarsi per una giovane coppia di americani. Phillip, dopo tanti anni vissuti negli Stati Uniti si sente ogni giorno più distante dai princìpi della missione accettata quindici anni prima, al contrario di Elizabeth ancora fortemente sostenitrice della causa comunista. La serie sarà in onda in prima visione assoluta su Fox a partire dal 4 novembre ogni lunedì alle 21:50.

Mercoledì 2 ottobre alle ore 22.15 la sala Teatro Studio ospiterà l’anteprima del primo episodio di The Black List, la serie Sony che vede protagonista James Spader nel ruolo di un pericoloso ricercato che decide di aiutare l’FBI nella cattura dei principali boss del crimine. La serie sarà in onda in prima visione assolutasu FoxCrime (canale 117 di Sky) a dicembre.

Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. destinate al vastissimo pubblico dei supereroi, dall’altro abbiamo prodotti particolari e impegnati come la toccante storia di The Fosters su due madri che adottano bambini pur avendo già ei figli biologici.

Tra i titoli di punta presentati agli screenings di Los Angeles negli ultimi due anni spiccano The Blacklist con James Spader impegnato a portare sullo schermo un sulfureo e ambiguo ex militare che darà vita ad un rapporto simile a quello di Hannibal Lecter con Clarence Sterling, individuando una sconosciuta analista come sua controparte; The Newsroom scritta da Aaron Sorkin (autore di West Wing e The Social Network) che affronta il tema del rapporto tra giornalismo e politica; Devious Maids fortunato seguito de Le casalinghe disperate ed incentrato sulle colf latino-americane, Masters of Sex sull’esplorazione del lavoro dei pionieri della ricerca sulla sessualità umana, diretto dal regista di Shakespeare in Love John Madden. Infine la prima puntata della nuova stagione di Homeland.

Chiudono il quadro delle anteprime europee e mondiali le comedy The Michael J.Fox Show (che segna il ritorno del grande attore americano in televisione nonostante il Parkinson), The Millers su una madre che va a vivere con il figlio scapolo; il fantasy Sleepy Hollow, il thriller spionistico con Keri Russell The Americans e l’atteso Sci-Fi di Under the Dome tratto da Stephen King. In programma anche l’intrigante Reign una sorta di ‘Borgia meets Dawson Creek’ in cui si raccontano le avventure e gli amori della giovane regina Maria di Scozia alla corte del Re di Francia dove lei è fidanzata con il Delfino e futuro Re.

Dall’America arrivano anche le Masterclass, da tradizione al RFF2013 ancora incentrate sulla scrittura: un grande autore di cinema internazionale che si è formato in tv, Atom Egoyan, il co-creatore di una grande serialità come The X-Files Frank Spotniz, e una giovane e talentuosa produttrice esecutiva come Melissa Bernstein vero e proprio motore dietro al successo di Breaking Bad e del nuovo Rectify.

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it, tivoo.it, mondotelefono.it, maglifestyle.it Ha collaborato tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Collabora con la web radio Radiostonata.com nel programma quotidiano #AscoltiTv in diretta da lunedi a venerdi dalle 10 alle 11.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.