Crossing Lines, anticipazioni episodi del 21 giugno 2013

Crossing Lines, anticipazioni episodi del 21 giugno 2013

Secondo appuntamento con la serie Crossing lines (la recensione), in onda su Rai2 questa sera venerdì 21 giugno alle 21.05. Nel primo episodio dal titolo L’eliminatrice, dopo il funerale di Sienna, il maggiore Louis mostra al resto della squadra la sede che la Corte Penale sta attrezzando per loro. Il maggiore chiede ad ogni membro la disponibilità a restare in questa nuova unità che opera a livello internazionale e tutti accettano. Si imbattono così in ripetuti casi di morte naturale e scoprono che le vittime, tutte milionarie, sono state avvelenate con il polonio per poter rubare loro dipinti di valore. Dopo essere riusciti a sgominare  la banda si rendono conto che dietro il gruppo si nasconde un uomo potente, il russo, l’assassino a cui Louis e Dorn stanno dando la caccia…

[adsense]

Nel secondo episodio intitolato Predatori, viene trovata un’auto sportiva abbandonata in Polonia e un cadavere di donna in Germania. Sebastian, con le sue sofisticate attrezzature e con il suo intuito, mette in relazione le due cose e riesce a trovare dei collegamenti. Il caso passa così all’ICC che scopre rapidamente che in un’area di servizio in Germania un meccanico sabota le auto, di proprietà di coppie con figli, che vengono rapite e costrette a battersi tra loro in combattimenti all’ultimo sangue. Eva e Tommy si offrono per fare da esca, mentre Kathrin, la poliziotta tedesca collega di Sebastian permette a suo figlio di fingersi loro figlio…