"Carrie diaries", arriva il prequel non tanto prequel di Sex and the city dal 20 giugno su Mya

"Carrie diaries", arriva il prequel non tanto prequel di Sex and the city dal 20 giugno su Mya

Una volta c’era Sex and the city una serie magica, affascinante, divertente e romantica ma anche molto glamour, ancora oggi un cult senza tempo ineguagliato, poi The CW ha voluto farci un prequel che però non è tanto prequel perchè nonostante i riferimenti alla serie madre Carrie Diaries fortunatamente ha una vita tutta sua, ovvero più o meno il solito teen drama, dico più o meno perchè ho visto troppo poco per sbilanciarmi troppo “pericolosamente”.

Intanto sbarca anche da noi la prima stagione su Mya Mediaset Premium dal prossimo 20 giugno.

[adsense]

In The Carrie Diaries, Carrie (Anna Sophia Robb) è ancora una ragazzina di 17 anni che va al liceo e vive in una piccola città. Rispetto ai suoi coetanei Carrie si sente diversa: ha perso la mamma, è dunque più matura e fragile, ha una sorella più piccola a cui badare, cleptomane e che nasconde marjuana insieme alla biancheria, un padre con il quale dovrà imparare a rapportarsi, ma soprattutto ha un unico grande sogno: diventare una scrittrice e trasferirsi a New York.

Imperdibile la colonna sonora del pilot, infarcita di classici Anni 80: New Order, “Blue Monday”; Madonna, “Material Girl”; Kim Carnes, “Bette Davis Eyes”; Depeche Mode, “Just Can’t Get Enough”; Footloose “Kenny Loggins”.

Voi dateci un’occhiata, potrebbe piacervi anche se siete o meno fans di Sex and the city.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.