Il Segreto, trama quarta puntata del 13 Giugno

il segreto puntata del 13 giugnoLa pluri premiata soap spagnola continua con successo su Canale 5 tenendo incollati allo schermo milioni di telespettatori con oltre il 20% di share e la puntata di oggi è riuscita ancora una volta a sorprenderci.

La fine di Tristan (Alex Gadea) sembra essere vicina soprattutto quando Pepa (Megan Montener) viene cacciata via dalla sua stanza e dalla tenuta da Donna Francisca (Maria Bouzas).

Un’altra notte in bianco per la nostra giovane levatrice che deve stare lontana dall’uomo di cui si è innamorata e lo stesso succede alle donne della tenuta che restano al capezzale del comandante tutta la notte con la speranza che resti in vita.

[adsense]

L’unguento di Pepa sembra funzionare e al sorgere del sole Tristan sta meglio e apre gli occhi continuando a fare il nome della ragazza almeno fino a che non si accorge che la donna al suo capezzale è la moglie, infastidita dalle parole del marito.

Pepa viene raggiunta da Mauricio alla locanda per essere portata a cospetto della matrona dei Montenegro che la ringrazia per aver salvato la vita a suo figlio e si dice sua debitrice.

I preparativi per la festa possono riprendere e la donna ordina al suo braccio destro di comprare del vino alla locanda ma Raimundo lo proibisce cacciando in malo modo l’uomo di Francisca che promette che si occuperà personalmente della questione.

[adsense]

A quanto pare il famoso Segreto di Ponte Viejo sembra essere proprio quello che lega la donna al locandiere del paese, Raimundo Ulloa.

Pepa torna alla tenuta per occuparsi di Angustias ma si imbatte in alcuni bambini che giocano con il piccolo Martin. Proprio durante le cure al piccolo, la levatrice si accorge che Martin ha tre nei vicini a mò di triangolo, lo stesso che aveva il suo bambino.