Che Dio ci aiuti 2, Elena Sofia Ricci: "con I Cesaroni dovrebbero smetterla"

Che Dio ci aiuti 2, Elena Sofia Ricci: "con I Cesaroni dovrebbero smetterla"

Una Elena Sofia Ricci diretta sul futuro della serie che tanto successo le ha comunque dato ovvero I Cesaroni di cui presto inizieranno a girarsi i nuovi episodi nonostante gli ascolti in calo delle ultime stagioni e trame sempre più impropabili, proprio a questo proposito l’attrice che rivedremo da giovedi 21 febbrario nella nuova stagione di Che Dio ci aiuti ha chiaramente affermato in un’intervista a Libero che dovrebbero avere il coraggio di chiudere I Cesaroni.

Non so se si farà una sesta stagione ma, se mai ci fosse, io non potrei esserci molto perché ho altri impegni di cui per ora non posso parlare, visto che non ho ancora firmato. E’ una formula che non funziona più come prima perché ora sono tutte storie separate, manca l’interazione tra adulti e ragazzi: noi attori l’avevamo sempre detto, il pubblico ci ha dato ragione. Le cose a un certo punto devono finire, forse bisognerebbe avere il coraggio di smettere.

Riguardo alle novità della seconda stagione di Che Dio ci aiuti:

E’ andata via tutta la macchina del poliziesco che non aveva convinto sino in fondo, a vantaggio di casi sociali o etici anche molto difficili. La scelta di questi temi ha tolto un po’ la possibilità di fare la commedia ma, siccome a me piace ironizzare, ce l’ho rimessa: la leggerezza non manca e il meccanismo ironico è scatenato anche dalla presenza di un nuovo personaggio, un giovane avvocato interpretato da Lino Guanciale (qui la nostra intervista, ndr) che Suor Angela costringerà, obtorto collo, a dare il parere legale sui casi di puntata, nonostante lui non voglia essere tirato dentro.

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it, tivoo.it, mondotelefono.it, maglifestyle.it Ha collaborato tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Collabora con la web radio Radiostonata.com nel programma quotidiano #AscoltiTv in diretta da lunedi a venerdi dalle 10 alle 11.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.