Fiction: "La certosa di Parma": Rodrigo Guirao Diaz e Valentina Reggio si sono innamorati!

Ieri sera, domenica 4 Marzo, è andata in onda su RaiUno la prima delle due puntate della fiction “La certosa di Parma“, miniserie televisiva con Alessandra Mastronardi e Rodrigo Guirao Diaz ispirata al celebre romanzo storico di Stendhal, ambientato nell’Italia della Restaurazione (qui la preview della fiction).

La vicenda è ambientata nell’Italia dei primi anni dell’800. E’ la storia di un amore impossibile, quello tra Fabrizio Del Dongo (Rodrigo Guirao Diaz), un ragazzo che dopo avere combattuto per Napoleone si ritira in un seminario, e Clelia (Alessandra Mastronardi), una giovane promessa sposa a un ricco marchese.

[adsense]

E proprio sul set, durante le riprese, è sbocciato, inaspettato, l’amore tra Rodrigo Guirao Diaz e Valentina Reggio, una giovane attrice emergente che in questa fiction interpreta un ruolo secondario, quello di Marinella, amante di Fabrizio.

Nel corso di un’intervista al settimanale “Dipiù Tv“, parlando del suo personaggio, Valentina Reggio dice:

“Vesto i panno di Marinella, una delle donne che il protagonista Fabrizio, nella sua disperata ricerca dell’amore, incontra. E divento la sua amante, sebbene nel suo cuore ci sia sempre Clelia. Insomma, nella finzione della fiction Rodrigo e io viviamo una passione ardente ma infelice…”

E poi spiega come è nato l’amore con Rodrigo Guirao Diaz:

“Mi fa un certo effetto parlarne, anche se tutto è nato lo scorso anno, perchè è successo all’improvviso. Quando sono arrivata sul set de ‘La certosa di Parma’ ero molto emozionata e sono stata chiamata a girare una scena d’amore, la prima della mia carriera, con Rodrigo. Lo avevo visto in tv, ma per me era uno sconosciuto. Il quel primo giorno ero molto imbarazzata. Ho dovuto girare la mia prima sequenza senza veli, mi sentivo gli occhi di tutti addosso e, anche se Rodrigo era molto gentile, a tutto ho pensato in quei momenti fuorchè al suo fascino. E così ho continuato a vederlo anche nelle settimane successive: un bravo ragazzo, bellissimo, ma non provavo nulla per lui.

Una sera, verso la fine della riprese, siamo andati a cena fuori tutti insieme, ragazzi del cast e della troupe, in un bel ristorante nel centro di Parma. Quando siamo usciti, Rodrigo e io ci siamo messi a camminare insieme e, dopo un po’, senza neanche accorgercene, ci siamo ritrovati da soli. D’un tratto, la nostra attenzione è stata catturata da alcuni musicisti di strada, ragazzi che suonavano e cantavano la chitarra. Rodrigo e io ci siamo fermati ad ascoltarli e lui ha fatto una cosa che mi ha stupito: ha chiesto a uno di quei ragazzi di dargli la chitarra e ha iniziato a cantare e a suonare. Non immaginavo che fosse così bravo e che avesse anche lui la passione per la musica come me: io cantavo in un gruppo prima di venire a Roma per fare l’attrice. Allora ho cominciato a cantare con lui una canzone del musicista blues americano B.B. King. Ci guardavamo. E… sì, credo che proprio in quegli istanti sia nato qualcosa tra noi.

Abbiamo continuato a parlare, mentre camminavamo verso l’albergo, a raccontarci le nostre vite. Poi, una volta arrivati, lui mi ha dato un bacio. Il nostro primo vero bacio. Così, giusto per non farmi chiudere occhio quella notte. Ed è iniziata così la nostra storia. Una bella storia. Così siamo stati insieme a Parma, fino alla fine delle riprese…”

[adsense]

Parlando invece della loro relazione una volta finite le riprese della fiction, Valentina dice:

“Nei primi mesi è stato tutto più facile. Rodrigo è anche venuto a Bubbio, il paese in provincia di Asti dove sono nata, per conoscere la mia famiglia. I miei quasi non ci volevano credere quando mi sono presentata a casa con lui. E’ stato gentile con tutti, sopratutto con mia nonna, che si ricordava di lui per averlo visto in ‘Terra ribelle’: si è seduto accanto a lei e hanno parlato per tutta la sera. Poi siamo usciti con i miei amici d’infanzia e ci siamo divertiti insieme. In seguito, dopo un po’ che siamo tornati a Roma, Rodrigo è ripartito. E’ andato a Uruguay, per girare la seconda serie della fiction ‘Terra ribelle’. Non vedo l’ora che ritorni. Per fortuna sono riuscita a raggiungerlo per qualche giorno laggiù, però era talmente impegnato con le riprese che abbiamo avuto pochissimo tempo per stare insieme…”

E parlando del loro amore a distanza, invece, l’attrice dice:

“Di lui mi fido ciecamente. E’ un ragazzo buono, semplice, so che non mi farebbe mai del male. Prima di partire mi ha regalato una chitarra e ha cominciato a insegnarmi a suonarla. Adesso, in attesa che ritorni, la suono tutti i giorni, mi esercito. E penso a lui… Aspetto che torni, aspetto con ansia, perchè non ce la faccio più a parlare con lui attraverso internet o attraverso telefonate di qualche minuto.

Non so ancora se andremo a vivere insieme, è presto per dirlo, non voglio bruciare le tappe. E poi siamo entrambi giovani. Rodrigo vorrebbe stabilirsi in Italia, staremo a vedere…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.