"Violetta": Vittoria Puccini, Rodrigo Guirao Diaz e gli altri attori parlano della fiction e dei loro personaggi

Andrà in onda domenica 16 e lunedì 17 Ottobre su RaiUno la fiction “Violetta“, miniserie televisiva in due puntate con Vittoria Puccini e Rodrigo Guiraio Diaz che sarà ambientata nel Risorgimento e sarà ispirata a “La signora delle camelie” di Alexandre Dumas Figlio e alla “Traviata” di Giuseppe Verdi (qui la preview della fiction).

Nel corso del backstage, il regista e gli attori protagonisti hanno avuto modo di parlare della fiction e dei personaggi da loro interpretati.

[adsense]

A tal proposito, Vittoria Puccini ha dichiarato:

“Violetta è una giovane donna che però ha già alle spalle un’esperienza di vita molto intensa. Nasce povera e per cercare un riscatto frequenta uomini ricci per farsi appunto mantenere da loro. Inoltre lei sa di essere malata e questo poco tempo che le rimane lei lo vuole sfruttare fino in fondo il più possibile…”

Il regista Antonio Frazzi, invece, parlando del personaggio di Violetta, ha detto:

“Il destino di Violetta è quello di essere una cortigiana, una prostituta, che entra in conflitto con il desiderio di vivere la sua storia d’amore con Alfredo Gérmont…”

Rodrigo Guiraio Diaz, invece, parando della fiction e del suo personaggio ha dichiarato:

“‘Violetta’ è una grande storia d’amore, un melodramma, con un finale non esattamente felice. Il mio personaggio è il protagonista maschile, Alfredo Gérmont, un ragazzo che si innamora di Violetta Valéry. Alfredo è un giovane studente di Giurrisprudenza, ma più che nelle leggi crede negli ideali di giustizia del tempo. Improvvisamente la vita gli mette di fronte una donna bellissima, e lui si innamora a prima vista…”

Continuando a parlare del suo personaggio, la Puccini ha aggiunto:

“E’ questa sua vita così, fatta di divertimento e di lussuria anche, non era previsto l’amore, anzi è forse la cosa più pericolosa che le può capitare, però un giorno incontra questo giovane ragazzo, Alfredo, e la spizza. E’ un ragazzo portatore di una verità, di una sincerità, di una purezza e di un’amore intenso appunto come desiderio dell’altro per quello che l’altro è. Come fa una che passa da un uomo all’altro, da una festa all’altra, da una collana di diamanti a una di coralli, a legarsi ad un uomo solo, come può fare quest’uomo a legarsi di lei. E poi però non può fare a meno di abbandonarsi anche lei, a quello che sente, ai suoi sentimenti…”

E Rodrigo Guirao Diaz aggiunge:

“Tutto questo fa innamorare Alfredo ancora di più. Da un punto di vista filosofico, Alfredo rappresenta io mio ideale dell’eroe romantico…”

Nel cast anche Mauro Marino, che nella fiction interpreta Sebastiano Lucchi. Sul suo personaggio dice:

“Sono Sebastiano Lucchi, il sarto di Violetta. E’ un personaggio che frequenta le feste, che canterà anche una canzone molto bella…”

[adsense]

Susanna Marcomeni, invece, interpreta il ruolo di Prudenzia, una donna che farà di tutto per separare Violetta e Alfredo. In merito al suo personaggio, infatti, l’attrice ha dichiarato:

“Io interpreto Prudenzia. Quando Violetta si innamora capisce appunto che ci saranno solo dei guai. Prudenzia cercherà di distogliere sia Violetta, sia Alfredo, ma non ci riesce, e quindi si va verso la tragedia…”

Il regista, invece, parlando della fiction, prosegue dicendo:

“Sono anni di lotte patriottiche, di turbolenze politiche. La nostra storia pare proprio dall’arrivo di un ufficiale austriaco, per fare un’indagine su una fuga di notizie che avevano messo in crisi l’esercito australiano. Noi raccontiamo la storia di Violetta e di Alfredo proprio attraverso le maglie di quest’indagine…”

Nel cast anche Federica De Cola, che nella fiction interpreta il ruolo di Annina. In merito al suo personaggio, l’attrice dice:

“Io interpreto Annina, ed è la cameriera di Violetta. E alla fine racconterà gli ultimi atti della sua vita…”

Vittoria Puccini, invece, conclude dicendo:

“Lui è subito molto preso da lei, sembra lo stesso per lei ma poi improvvisamente se ne distacca per poi tornarci, per cui Alfredo all’inizio è spiazzato, è come se fosse una creatura impossibile da fermare, da possedere appunto, perchè totalmente libera. E’ quindi fondamentalmente una storia d’amore, immensa, incredibile, è una gioia per me poter interpretare questo ruolo…”

A questo non perdetevi l’appuntamento con la fiction “Violetta” domenica 16 e lunedì 17 Ottobre in prima serata su RaiUno!

Qui di seguito ecco il backstage della fiction.

httpv://www.youtube.com/watch?v=vT_5nCdrZR0

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.