Centovetrine – riassunto puntata 2168 del 25 giugno: La storia si ripete

Carol (Marianna De Micheli) è molto felice per aver rivisto Adriano (Luca Capuano) ma lui reagisce in modo freddo e distaccato. La donna vuole sapere se ha sbagliato nei suoi confronti, se avrebbe potuto fare di più, ma lui le dice di no, ora devono solo pensare ad andare avanti e a nient’ altro, lei gli chiede se era lui sotto il suo balcone durante la notte, ma lui risponde di no non ce n’era motivo.

La donna resta molto sconvolta dal suo atteggiamento e una volta a casa ne parla con Ettore (Roberto Alpi) che cerca di trovare delle giustificazioni, senza convincere fino in fondo Carol, che continua a preoccuparsi per lui.

Adriano è sempre più strano e mentre è solo nel suo appartamento, stringe in mano la collanina di Carol e pensa alla donna. Più tardi però, prende la sua macchina sportiva e segue Laura (Elisabetta Coraini) per le strade di Torino, fino a quando lei si avvicina e con sorpresa scopre che si tratta del dottore. Lui la invita a salire in auto per fare un giro e durante il percorso lui inizia a guidare in modo molto spericolato…

Jacopo (Alex Belli) va a trovare suo padre in carcere nonostante lui non voglia che suo figlio fosse coinvolto. Il ragazzo spiega il motivo della sua visita, non terrà più conto di quello che pensano gli altri, lui vuole solo stare vicino a suo padre, i due si abbracciano e iniziano a parlare un pò. Jacopo gli confida che vorrebbe abbandonare la società a causa di una donna, la fidanzata di un suo amico che non riesce a togliersi dalla testa. Sebastian (Michele D’ Anca) confida a suo figlio che anche lui tempo fà ha dovuto fare una scelta simile e lui decise di andare via ma ancora oggi, dopo vent’anni, sta facendo a pugni con la sua decisione.

Quindi invita il figlio a restare e a convivere per sempre con questa idea, che quella donna non sarà mai sua.

Più tardi il ragazzo torna in ufficio e trova Niccolò (Raffaello Balzo), i due si ripromettono di non litigare più e di prendere tutte le decisioni della società insieme. Successivamente i due con le rispettive fidanzate si recano al lago dove faranno la dimostrazione delle potenzialità del loro motore e  lì Jacopo pensa a ben altro…

Commenta questo articolo

loading...