Centovetrine – riassunto puntata 2166 del 23 Giugno: Notte di tempesta

Adriano (Luca Capuano) sembra non cedere alle insistenze di Laura (ELisabetta Coraini), anzi chiede alla donna il motivo della sua missione in Sud America, visto che non è l’amore per gli altri. A quel punto i due si separano e mentre Laura sta preparando i suoi bagagli per il suo rientro apprendiamo che Adriano si è allontanato dalla clinica con la sua sacca da viaggio.

Damiano (Jgor Barbazza) non riesce a far confessare Sebastian (Michele D’ Anca) neanche quando parla di Rossana (Caterina Vertova) e di un suo possibile coinvolgimento. Il vice commissario è infuriato e vuole avere subito i risultati dell’ autopsia per riuscire a trattenere l’uomo in carcere, in quel momento arriva Serena (Sara Zanier) e il fidanzato le racconta dello strano avvenimento, a quel punto scopre che la ragazza aveva riferito della presenza del testimone a Rossana e Niccolò (Raffaello Balzo) e lui si arrabbia ancora di più e la manda via in malo modo. A questo punto Serena va da Rossana e la affronta a viso aperto, chiedendole  se è stata lei a far arrivare la notizia a Sebastian.

Niccolò ha lasciato tutti a bocca aperta con la sua decisione di guidare l’imbarcazione ma quello che più di tutti sembra essere adirato è Jacopo (Alex Belli) che preferisce allontanarsi dalla Conferenza stampa.

Paola (Claudia Alfonso) dice al suo fidanzato di aver sbagliato, ha attaccato suo cugino per aver preso delle decisioni importanti senza consultarlo e ora lui ha fatto lo stesso. Successivamente la bella parrucchiera raggiunge Jacopo che le confida di non aver affrontato suo cugino per non farle del male, lei gli accarezza il viso e lui le sfiora la mano…

Carol (Marianna De Micheli) non riesce a dormire e dopo aver bevuto un bicchiere d’acqua si avvicina alla finestra, guardando in basso si accorge che qualcuno è nel giardino…si tratta di Adriano. Ma sarà vero?

Commenta questo articolo

loading...