Private Practice, spoiler: episodio 4×14 Di nuovo a casa

Private Practice, spoiler: riassunto episodio 4×14 Di nuovo a casa:

Nonostante il divieto di Addison, Sam, dopo aver parlato agli altri, raggiunge la sua compagna insieme agli amici di sempre per il funerale di Bizey.

Alla Ocean Side intanto, sono rimasti Violet e Sheldon che si trovano ad affrontare un caso insieme: Sheldon ha da diciassette anni in cura un uomo arrivato al giorno della sua condanna a morte per omicidio mentre Violet ha in cura sua moglie, fermamente convinta che il marito sia innocente. Dopo però aver scoperto che l’uomo è realmente colpevole, Sheldon e Violet si trovano costretti a mettere la coppia a confronto e, quando il marito confessa tutto anche a sua moglie, la donna ha un forte crollo psicologico che la porta ad allontanarsi da lui, in lacrime. Triste e delusa dal marito, la donna decide di andare dalla moglie dell’uomo ucciso da suo marito per chiederle perdono e di chiedere a sua volta di rimandare di qualche giorno la condanna cosa che però, la donna rifiuta duramente.

Intanto, a casa Montgomery, il gelo emanato da Addison rende tutti molto nervosi, soprattutto Sam che non sa come comportarsi: la donna infatti, fissa con lo sguardo sulle ceneri di Susan, non parla e si limita a mostrare una finta calma.

Dopo che lei, suo padre e suo fratello hanno scoperto che Bizey ha lasciato scritto che il suo elegio dovrà farlo Addison, la donna trova conforto e forza nelle parole di Charlotte, l’unica ad aver capito che Bizey si sia suicidata mentre Archer trova nuovamente conforto in Naomi. L’indomani, al funerale, Addison fa il suo elogio, gelido, glaciale, che lascia tutti di stucco tanto che durante la veglia, Sam seguendo il consiglio di Cooper, le inveisce contro riuscendo a tirarle fuori il suo vero dolore.


Al piano di sotto, Pete si trova ad un faccia a faccia con il Capitano che, dopo essere caduto, viene curato dallo stesso Pete che scopre che per superare il dolore l’uomo sta assumendo delle droghe. L’indomani, a Los Angeles, è il giorno della condanna dell’uomo ma la moglie, rendendosi conto di amarlo, riesce a salutarlo per l’ultima volta, lasciando l’uomo felice nonostante la morte.

In Connecticut, la sera prima della sepoltura, Addison confessa ad Archer che loro madre si è suicidata e l’indomani, durante la sepoltura Addison, finalmente, capisce dove mettere Susan: accanto a sua moglie, Bizey, nella bara. Durante la sepoltura, Addison riesce a mantenere la sua facciata severa mentre Archer, in un momento di debolezza, scoppia a piangere trovando però, la mano di sua sorella.

Commenta questo articolo

loading...

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.
https://magseriestv.wixsite.com/giuseppeino