Series Rewind: “I Liceali”: Video riassunto della seconda puntata: “Il coraggio di chiamarsi Cicerino”

Nuovo appuntamento la nostra nuova rubrica “Series Rewind” che, vi ricordo, vi permette di vedere una fiction che vi siete persi o che semplicemente avete voglia di rivedere.

Continuiamo questa rubrica con la seconda puntata della fiction “I Liceali“, intitolata “Il coraggio di chiamarsi Cicerino“, di cui qui di seguito vi riportiamo una breve trama e i video della puntata.

“I Liceali”: episodio 1×02 “Il coraggio di chiamarsi Cicerino”.

Antonio Cicerino (Giorgio Tirabassi), disposto a tutto pur di poter aiutare i propri alunni, cerca di capire cosa nasconde l’allievo Claudio Rizzo (Federico Costantini), sempre chiuso e scontroso con tutti, cercando quindi informazioni su di lui. Allo stesso tempo, però, anche Claudio Rizzo sta raccogliendo informazioni sul suo insegnante per capire chi si trova realmente davanti.

Ma non basta: per fare ciò, ma sopratutto per dare una lezione a Cicerino, Claudio non solo comincia a corteggiare sua figlia, ma addirittura insieme a Valerio Campitelli (Alessandro Sperduti) ruba l’auto dell’insegnante per sfrecciare a tutta velocità per le strade della capitale: il ragazzo, però, investe un passante.

Claudio e Valerio scappano ed i carabinieri, risalendo all’auto di Cicerino, credono che il colpevole sia proprio lui: l’insegnante, però, si dichiara subito innocente.

Valerio, invece, invaso dai sensi di colpa decide di confessare: ne consegue una pena che prevede 6 mesi di carcere, in seguito sospesi con la condizionale, un risarcimento di 4.000 euro, alcune sedute con uno psicologo ed infine un periodo di lavoro presso un ospedale come inserviente. Claudio Rizzo, invece, come prevedibile la passa liscia…

httpv://www.youtube.com/watch?v=QytsPdAH1Is

httpv://www.youtube.com/watch?v=BnTT1Jwh4FY

httpv://www.youtube.com/watch?v=ZljNKWD4-rw

httpv://www.youtube.com/watch?v=yc0U898wDAU

httpv://www.youtube.com/watch?v=P7GE5Rb6eB0

httpv://www.youtube.com/watch?v=_DgjuAFoI4o

httpv://www.youtube.com/watch?v=L6KoD12D3t4

httpv://www.youtube.com/watch?v=7anEwvJ-wSg

httpv://www.youtube.com/watch?v=4HZhniMfb2E

Commenta questo articolo

loading...