The Big Bang Theory, Trama episodi 2×15 e 2×16

Rieccoci al nostro consueto appuntamento con la seconda stagione di The Big Bang Theory.

Nell’ episodio 2×15 “La capacità materna“: Leonard (Johnni Galecki) parla al telefono con la madre Beverly, una brillante psichiatra e neuroscienziata, che gli comunica che presto gli farà visita. Questo non rende felice il ragazzo che si è sentito poco amato dalla madre ma comunque “oggetto” delle sue ricerche.

Penny (Kaley Cuoco) torna dalla lavanderia e incontra una donna e capisce subito, dopo pochi minuti di conversazione,  che si tratta della madre di Leonard. Sù per le scale le due iniziano a parlare e la donna comincia a psicanalizzarla e così suggerisce al figlio che se vuole fare sesso con lei deve scoprire che dopobarba usava suo padre.  L’ unico che rimane piacevolmente colpito dall’ intelligenza della donna è Sheldon (Jim Parsons) che si presta a tac e a studi vari, mentre Howard e Raj sono “accusati” di vivere una sorta di “matrimonio omosessuale”. Leonard và a casa di Penny per sfogarsi un pò e la trova alle prese con l’ alcol. I due finiscono per ubriacarsi e ad andare a letto insieme o almeno sembra visto che Leonard rovina tutto parlando di suo padre e di sua madre e così lei lo caccia via di casa. Quando Leonard entra in casa sua trova Sheldon e la madre intenti a cantare.

La visita è finita, almeno per questa volta…

 Nell’ episodio 2×16 “La saturazione del cuscino“: Durante una partita di paintball, Howard si ritrova in un capanno insieme a Leslie Winkle e i due finiscono per fare sesso mentre gli altri sono in “trincea” a morire. I due iniziano una tresca clandestina almeno fino a quando lo scienziato ne parla con gli amici e rivela loro anche che avrà anche un macchinario utile alle sue ricerche proprio grazie a lei.

Penny, intanto, và a trovare i ragazzi e quando si siede al posto di Sheldon lui glielo fà notare prima di uscire per andare in fumetteria. Quando lo scienziato esce, Penny trova un fucile usato al paintball e così finisce per sporcare, con un colpo di vernice, il cuscino del divano preferito da Sheldon. Lei e Leonard cercano di ripulirlo ma senza successo e quando Howard torna a casa se ne accorge e finisce per lamentarsi di continuo…anche quando il suo cuscino finisce in lavanderia. Quando tutto sembra risolto, Sheldon è ancora scontento e così approfitta di una nuova partita di Paintball per sparare alla sua vicina!

 Howard e Leslie continuano ad andare a letto ma presto lo scienziato capirà che lei vuole avere solo una relazione di convenienza e non sentimentale e alla fine accetta di essere il suo “giocattolo sessuale”. Dopo una settimana il cuscino è come nuovo ma Sheldon rimane comunque insoddisfatto e si vendicherà sparando a Penny alla successiva partita di paintball

Commenta questo articolo

loading...