Numb3rs – riassunti episodi 5×06 – Spettacolo di magia | 5×07 – Il surfista del 7 giugno

5×06Magic Show

Durante un appuntamento alla Torre del mistero, David (Alimi Ballard) viene coinvolto nel caso di una persona scomparsa: il prestigiatore, l’incredibile Susane fa sparire la sua assistente Talma durante un numero ma questa non torna più sul palco. Unica traccia: in una botola sotto al palco usata per lo spettacolo viene ritrovato parecchio sange che risulterà essere di Talma. L’analisi degli schizzi suggerisce  che provengono da una lacerazione da oggetto tagliente. Nonostante questo la teoria della squadra rimane che si tratti di un trucco orchestrato dalle ragazze per farsi pubblicità. Eppure poco più tardi il corpo dell’illusionista viene ritrovato in un magazzino dentro a una enorme cilindro di vetro usato per lo spettacolo, pieno d’acqua.

La ragazza è annegata ma presentava anche una contusione alla testa e una ferita alla gamba possibile causa del sangue ritrovato nella botola. Lei la notte della scomparsa era uscita dalla botola in cui si era nascosta e in cui si era ferita a causa di una punta di metallo. Si era fasciata la gamba ed era andata a Hollywood dove doveva mettere in scena la seconda parte del numero e cioè la sua ricomparsa. Ma qualcosa era andato storto. La macchina non aveva funzionato bene: la vasca si era riempita troppo in fretta, la forte e improvvisa pressione dell’acqua le aveva fatto sbattere la testa al vetro facendola svenire e quindi annegare.

5×07 – Charlie don’t surf

Un amico di Charlie (David Krumholtz) e Don (Rob Morrow), Nathan, muore mentre faceva surf in quello che sembra un incidente. Era un ex campione di surf molto prudente, che dopo aver lasciato le gare era diventato Ranger alle Channel Islands. Ma i due fratelli non sono convinti dei fatti, c’è qualcosa di sospetto nella morte del poliziotto, potrebbe essere stato ucciso. Il medico legale conferma i sospetti, il ragazzo è stato ucciso con una pagaiata sulla testa che poi è stata sbattuta sulla tavola da surf per coprire l’omicidio.

Inoltre Charlie scopre che il luogo dove il corpo è stato ritrovato è proprio il luogo del delitto, un posto privo di onde, per cui cosa ci faceva lì se il mare era piatto e non poteva fare surf? Pochi giorni prima aveva litigato con un altro serfista: Drummond. Questo era al centro di un indagine dell’antidroga perché si pensava fosse dietro a una grande operazione per la coltivazione di marijuana passato poi alla distribuzione. Si dice che gli spacciatori locali siano in gran fermento per l’afflusso di droga di altissima qualità proveniente proprio dalle Channel Islands. Grazie a Charlie gli agenti riescono a trovare il campo di Marijuana disseminato di trappole e qui trovano anche il corpo di Drummond.

Qualcuno lo ha ucciso. Di fianco a lui c’è una tavola da surf ma non sua, appartiene infatti a Cameron Wilson, il ranger collega di Nathan che viene catturato proprio mentre sta recuperando la droga. In pratica il ranger gestiva il campo e Drummond voleva derubarlo dell’erba per cui era stato ucciso. Ma lui non era solo, aveva un complice: la ragazza di Nathan. Avevano provato a farlo entrare nell’affare ma lui si era rifiutato e aveva cercato di arrestarli, e quindi lei lo aveva ucciso.

Commenta questo articolo

loading...

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.
https://magseriestv.wixsite.com/giuseppeino