“Tempesta d’amore”: anticipazioni della settimana dal 7 all’11 Giugno 2010

Anticipazioni della settimana di “Tempesta d’amore” dal 7 all’11 Giugno 2010.

Charlotte (Mona Seefried) è sempre più convinta che Michael (Erich Altenkopf) abbia un irrefrenabile desiderio di rifarsi una famiglia con una donna più giovane di lei.

Alfons (Sepp Schauer), invece, convinto da Pachmeyer (Philipp Sonntag), si candida come sindaco mettendosi contro sua moglie Hildegard (Antje Hagen): in casa, tra i due, l’atmosfera è ormai sempre più tesa e Marie (Annabelle Leip), esasperata dalla situazione, decide di trasferirsi da Hendrik (Golo Euler) e Nils (Florian Stadler).

Rosalie (Natalie Alison) è sempre più innamorata di Lukas (Wolfgang Cerny) e, per evitare che il ragazzo venga denunciato per bancarotta, decide di aiutarlo sottraendo 70 mila euro dalle casse del Furstenhof.

Sandra (Sarah Stork), intanto, stanca delle continue dicerie che girano sul conto di Lukas, chiede a Werner (Dirk Galuba) di dargli il suo sostegno.

Michael (Erich Altenkopf) ormai è sempre più convinto di essere il padre del piccolo Fabien, il figlio di Tanja (Judith Hildebrandt), ma quest’ultima sostiene che il vero padre di suo figlio sia Vincent, un ballerino del gruppo folkloristico.

Helen (Miriam Krause), intanto, confessa a Michael di essere innamorata di lui, poi si reca da Charlotte per chidergli di lasciare il ragazzo.

Tanja, vedendo Helen aggirarsi nel parco, chiama d’impulso la polizia senza prima accertarsi se la ragazza sia stata dimessa o sia fuggita.

Cosima (Gabrielle Scharnitzky) proprone a Rosalie un diabolico piano: se Werner scoprisse che sono stati sottratti dei soldi dalle casse dell’albergo, Lukas avrebbe tutti contro e, di conseguenza, lei potrebbe finalmente farsi avanti dimostrandogli tutto il suo amore. Peccato che non tutto procederà come previsto…

Commenta questo articolo

loading...