Squadra Antimafia 2 Palermo Oggi riassunto puntata del 2 Giugno

Colpo di scena ieri sera nella puntata di Squadta Antimafia 2- Palermo Oggi. Qualcuno sul web aveva già avanzato l’idea che uno dei protaginisti sarebbe morto, ma la maggior parte delle voci prevedeva quella di…

Claudia (Simona Cavallari) e invece…

Ma andiamo per ordine.

Claudia torna a Palermo e Ivan (Claudio Gioè) la sta aspettando fuori dalla centrale, ma quando lei arriva e lui si avvicina, un furgone arriva da dietro e lo portano via. Claudia è disperata e si mette subito all’ inseguimento del furgone, allertando gli altri componenti della squadra, ma perde le tracce e quando il mezzo viene ritrovato è distrutto dalle fiamme. E’ il panico, Claudia non riesce a collegare il pc di Lipari al rapimento di Ivan, ma ci riesce quando, grazie alle telecamere a circuito chiuso e ad alcuni pedinamenti riesce a trovare il covo dei rapitori.

Nel covo, Ivan è stato torturato sotto gli occhi feriti ma crudeli di Rosy (Giulia Michelini), ma quando lei si fa avanti, lui riesce a convincerla di aver fatto tutto per lei e le indica il posto in cui trovare il pc. Mentre Rosy e i suoi uomini vanno via, Ivan riesce ad eludere i controlli e scappa, ma viene inseguito.

Intanto Claudia arriva al covo, trova i mozziconi delle sigarette e capisce che c’è Rosy dietro al rapimento. Ma mentre lei è fuori e si avvicina alla spiaggia, Ivan la scorge, prova a urlare ma le ferite non lo fanno riuscire nel suo intento, prova a sparare ma la pistola è scarica, a quel punto viene raggiunto e buttato a terra dai suoi aguzzini.

Rosy intanto viene trovata dagli uomini delle famiglie che la cercano e rivogliono i propri soldi e le fanno sapere di aver intenzione di uccidere Nardo (Sergio Friscica).

Le indagini continuano, la scientifica conferma che il dna trovato sui mozziconi appartiene a Rosy, l’unica cosa possibile da fare è trovare il pc prima di loro. Ivan subisce di tutto ma non parla, ma alla fine De Silva (Paolo Pierobon) riesce a farlo crollare facendogli vedere che Claudia è in pericolo. Quest’ultima intanto riesce a trovare il pc e quando esce dalla palestra in cui era nascosto, arrivano anche gli uomini di Rosy e inizia una sparatoria.

Rosy promette ad Ivan di ucciderlo con le proprie mani, ma solo quando riuscirà ad avere il pc. Per raggiungere il suo scopo, la ragazza decide di andare da Claudia e proporle uno scambio. La donna dopo dei momenti di esitazione, di timore, di sconforto, accetta. Recupera il pc e va via con Rosy, ma Fiamma (Alice Palazzi) la vede e la segue, avvertendo la squadra.

Ma una volta sul posto…succede l’irreparabile, durante lo scambio, Rosy onora la sua promessa e spara ad Ivan, che muore tra le braccia di Claudia.

Commenta questo articolo

loading...