Centovetrine riassunto puntata 2148 del 31 Maggio: Ritorno a Torino

Damiano (Jgor Barbazza) e Serena (Sara Zanier) stanno organizzando la loro prossima convivenza, ma quando il vice commissario torna al lavoro viene avvisato da Valerio (Sergio Troiano) che dovrà partire per la missione alla quale ha lavorato e quindi prima di farlo decide di passare dalla sua donna a salutarla.

Niccolò (Raffaello Balzo) è ancora preoccupato per sua madre e al mattino ricomincia a telefonare senza riuscire a trovarla. Lui e Paola (Claudia Alfonso) stanno facendo colazione, quando arriva anche Jacopo (Alex Belli) che viene messo al corrente della situazione. Più tardi, il ragazzo è nello studio e sta parlando al telefono con suo padre, quando entra Paola che sente tutto e lo attacca per aver mentito anche su suo padre con suo cugino. I tre discutono in salone sul perchè di queste bugie e sul fatto che sicuramente dietro il ripensamento di Kempes c’è Sebastian (Michele D’Anca), in quel momento arriva Rossana (Caterina Vertova) che conferma i sospetti di suo figlio e ribadisce che suo zio ha agito per amore.

Intanto in Sud America, Carol (Marianna De Micheli) dice ad Ettore (Roberto Alpi) che non tornerà a Torino fino a quando Adriano (Luca Capuano) non sarà al sicuro. Ma mentre lei dorme e sogna Adriano che le dice di tornare a Torino per curarsi, Ettore riceve delle prove della morte del dottore. Al suo risveglio, Ettore è accanto a lei e la convince a tornare in Italia.

Una volta in aereo, in attesa del decollo… Carol non smette di pensare ad Adriano e ai giorni trascorsi con lui.

 

Commenta questo articolo

loading...