The Big Bang Theory, trama episodio 1×12, 1×13 e 1×14

Nuovo appuntamento con la prima stagione di The Big Bang Theory.

Nell’ episodio 1×12 “La città replicata“:  Problemi per Sheldon (Jim Parsons) e per tutti quelli che lo circondano visto che il ragazzo si trova davanti un ragazzino prodigio nordcoreano che non solo è più intelligente di lui ma che ha vinto i suoi stessi premi battendo i suoi record. Sheldon rimane talmente sconvolto dal fatto che lui è stato capace di risolvere la sua equazione, che decide di lasciare il suo posto di lavoro.

Questo lo rende insopportabile anche per gli altri che se lo ritrovano sempre tra i piedi a dare consigli a destra e sinistra. I ragazzi approfittano così della festa di benvenuto per riuscire a distrarre il giovane facendolo pensare alle ragazze e alla fine, mentre loro cercano una “preda” adatta, il ragazzo trova una “sventola” bionda e lascia la festa e, alla sua festa di benvenuto, se ne va con una sua coetanea. Sheldon riprende così la sua ricerca e il suo posto.

Nell’ episodio 1×13 “La congettura della bat-biscottiera“: E’ il momento di partecipare ad un torneo di fisica e mentre i ragazzi si allenano capiscono che Sheldon non vuole fare gruppo ma preferisce giocare e da solo e dopo una discussione Leonard (Johnni Galecki) si presenta a casa con una bat-biscottiera per comunicargli che è fuori dalla squadra.

A questo punto Sheldon decide di partecipar da solo con l’ aiuto di tre “figuranti” ai quali ordina di non parlare o rispondere. Il torneo sta per essere vinto dai ragazzi ai quali si è unita Leslie ma arrivati all’ ultima domanda, nonostante Sheldon avesse nel gruppo uno scienziato capace di rispondere, ha deciso di non fare squadra e quindi perdere…

Nell’ episodio 1×14 “La macchina del tempo“: I ragazzi hanno deciso di comprare online un “modellino” della macchina del tempo ma solo quando arriva a casa si accorgono che in realtà non è un modellino ma che le sue misure sono reali. I ragazzi provano a portarla di sopra usando le scale bloccandole. Quando Penny scende per andare al lavoro, Sheldon  la invita a provare a passare dal tetto e a scendere dall’ altro palazzo.

Quando i 4 provano la macchina del tempo, Penny torna indietro e racconta le sue disavventure e accusa i ragazzi di aver perso un turno di lavoro a causa loro e dei loro stupidi giocattoli, dopo averli invitati a crescere, va via. Leonard và in crisi e pensa e ripensa al fatto che ragazze come Penny non escono con Nerd come loro e quindi decide di vendere tutti i suoi “giocattoli” ma quando arriva nel pianerottolo e incontra la ragazza scopre che lei ha già un altro e così tiene tutto e torna alla macchina del tempo…

Commenta questo articolo

loading...