The Big Bang Theory, trama episodi 1×02 e 1×03

Continua il divertente appuntamento pomeridiano con la prima stagione di The Big Bang Theory, quando i nostri Nerd erano solo i primi, o quasi, di una lunga serie di successi.

Nell’ episdio 1×02 “L’ ipotesi del cervellone“: Penny (Kaley Cuoco) chiede a Sheldon (Johnny Galecki) di aspettare il corriere mentre lei è fuori per la consegna di un mobile componibile e quando lo scienziato accetta lei gli lascia la chiave di riserva del suo appartamento. Quando Sheldon e Leonard (Jim Parsons) arrivano al loro piano dopo aver trasportato il mobile sù per le scale notano quanto sia disordinato il suo appartamento. Nella notte, prima Leonard e poi Shledon fanno irruzione nell’ appartamento per mettere in ordine ma l’ indomani Penny è molto arrabbiata.

Dopo aver parlato con Raj, dicamo così, la nostra bionda cameriera si rende conto che i due sono stati gentili a loro modo e anche se lei non è abituata non è detto che non ci siano ragazzi “vecchio stampo” e così decide di perdonarli. Leonard si scusa con Penny che lo abbraccia.

Nell’ episodio 1×03 “Il corollario del gatto“:

Leonard sente sorridere Penny e così esce nel pianerottolo con la scusa della posta ma la trova impegnata a baciare un ragazzo davanti alla porta di casa. Lo scienziato ormai è in depressione e nemmeno la soluzione di Howard di portarlo ad una lezione di danza tra signore di una certa età per svagarsi funziona, e così inizia la catena di eventi prevista da Sheldon, ovvero canzoni deprimenti e la voglia di adottare un gattino.

Quando l’ amico si prepara a casa proprio con i primi accessori per il gatto gli fà notare che non è stato rifiutato visto che non ha mai chiesto a Penny di uscire e così decide di osare. I due si ritrovano al ristorante e Leonard dice a Penny che gli altri non sono presenti trovando diverse scuse. La serata sembra andar bene almeno fino a quando lo scienziato non finisce sotto il tavolo per trovare un’ oliva e finisce con lo sbattere la testa. Penny lo riporta a casa e, nonostante le sue domande, Leonard non riesce a dirle la verità su quello che prova e sul fatto che quello era un appuntamento.

Commenta questo articolo

loading...