Centovetrine riassunto puntata 2144 del 25 Maggio: I panni sporchi..

La questione finanziaria dei Castelli è sull’ orlo del precipizio, Jacopo (Alex Belli) chiama suo padre per dirgli tutto. Sebastian (Michele D’ Anca) dopo aver risolto una questione delicata per il suo traffico di armi, insieme al suo assistente Andrès (David Sef), rassicura suo figlio che sarà lui a risolvere la questione.

Più tardi il ragazzo, al pub con suo cugino, discute del nuovo progetto, fino a quando non arriva la Polizia che vuole fargli alcune domande su suo padre, Paola (Claudia Alfonso) scopre così che il ragazzo ha sempre subito questi affronti, anche al college e se ne dispiace molto.

Ivan (Pietro Genuardi) al piano di sopra, discute con Laura (Elisabetta Coraini) sulla nuova situazione della holding, sulla scomparsa di Carol (Marianna De Micheli) e sul fatto che lei è molto cambiata, diventando una Top Manager spietata e senza scrupoli. Più tardi, al piano di sotto, il manager incontra nuovamente Cecilia (Linda Collini) i due si scambiano qualche battuta, ma poi lui la ferisce dicendole che non ha bisogno di lavorare visto che lei è una Castelli. La ragazza ferita va in bagno e lui la raggiunge per chiederle scusa, a questo punto, visto che gli uomini da lei vogliono solo il suo corpo, lei si sbottona la camicia per metterlo alla prova e lui va via. Lei, piangendo, arriva a casa di Damiano (Jgor Barbazza) e scusandosi lo abbraccia.

Intanto in Sud America, Carol dice ad Adriano (Luca Capuano) di fidarsi di lei e di andare fuori, quella che ha sentito è senza dubbio la voce di Ettore (Roberto Alpi), lui esce allo scoperto, ma quando vede quegli uomini ha paura di palesarsi e ritorna nella grotta. Ettore deluso dall’ esito delle ricerche fa la sua prossima mossa, fa rapire Ambrus.

Commenta questo articolo

loading...