Centovetrine riassunto puntata 2140 del 19 Maggio: Carol morirà?

Cecilia (Linda Collini) è ancora al bar, ma Ivan (Pietro Genuardi) non la lascia sola, dopo aver fatto alcune telefonate le si avvicina, si siede al tavolo con lei e le racconta del suo passato da alcolista.

A questo punto lei smette di bere e lui si offre di accompagnarla a casa, dopo un’ iniziale resistenza cede. I due arrivano alla villa e continuano a discutere del perchè Cecilia sia così disperata, lui pensava che fosse diversa, ma lei non si confida, o almeno non lo fà, per ora…

Paola (Claudia Alfonso) sta ancora discutendo animatamente con Jacopo (Alex Belli), lo accusa di stare su un piedistallo e di non mettere davanti alle sue esigenze quelle degli altri, lui cerca di difendersi ma non riesce a farle cambiare idea sul suo conto e quando arriva una cliente esce e va via. Una volta al bar, chiama suo padre e gli chiede un consiglio, lui gli dice che non deve preoccuparsi di quello che pensa la gente, ma deve fare quello che si sente altrimenti saprà solo seguire l’ onda senza cavalcarla. Niccolò (Raffaello Balzo) comunica a sua madre di aver fallito ancora e che presto tutte le loro proprietà saranno dei Kempes, ma lei lo invita a non demordere e a combattere fino alla fine.

Serena (Sara Zanier) va a trovare Damiano (Jgor Barbazza) intento a scrivere una lettera di dimissioni, ha deciso di lasciare la Polizia perchè non ne è degno, ma lei cerca di persuaderlo.

Ettore (Roberto Alpi) è in volo per il Sud America, ma nel sogno vede Carol (Marianna De Micheli), seduta accanto a lui che gli vuole dire addio. Quando arriva al campo si accorge che c’è qualcosa che non va, i volontari stanno raccogliendo tutto e scopre che la sua donna è stata rapita. Adriano (Luca Capuano) comunica a Carol che ha intenzione di estrarle il proiettile perchè non vuole lasciarla morire così, senza far niente, e lei approva.

Quando è tutto pronto la donna gli confida di apprezzarlo e di averlo perdonato per quello che ha fatto alla sua famiglia, ha capito che ora è una persona nuova, ma lui la invita a non sforzarsi e una volta disinfettato il coltello e la ferita, inizia l’ intervento, tra le urla di Carol.

    clicca qui

    Commenta questo articolo

    loading...