Private Practice, episodio 3×11 Un’altra seconda chance del 18 agosto

Private Practice, episodio 3×11 Un’altra seconda chance (Another second chance) del 18 agosto.

Dopo la morte di Heater, Dell (Chris Lowell) con Betsy si trasferisce a casa di Naomi (Audra McDonald), ma le cose non vanno per il meglio: la bambina è infatti molto arrabbiata con il padre per non averle permesso di salutare la madre e ha deciso di non parlargli. Solo dopo una dura confessione di Naomi Dell riesce a chiedere scusa sia a Pete sia alla piccola, riuscendo così a sistemare le cose.

Addison (Kate Walsh) ha intanto ricevuto la visita di Mark Sloan (Eric Dane) e di sua figlia, Sloan, che è incinta. La ragazza ha delle piccole complicazioni che mediante un’operazione potranno essere risolte. Ad aiutare Addison interviene anche Pete che, nonostante non abbia una particolare simpatia per Mark, aiuta la figlia a calmarsi. Intanto, le cose tra Mark ed Addison prendono una piega inaspettata e i due finiscono per fare sesso. La sera, mentre i due sono con Naomi e Sam (Taye Diggs) a cena, Mark confessa di volersi trasferire lì con loro. L’indomani, è il giorno dell’operazione e tutto va per il meglio nonostante una piccola complicazione ma quando Slohan si risveglia confessa ad Addison di non volere quel bambino e Addison si trova così costretta a parlarle delle agenzie per l’adozione.

Intanto Cooper (Paul Adelstein) va a visitare a domicilio un suo piccolo paziente, Cody, e quando entra in casa sua trova una sorta di bazar con tutte le cose vecchie, rotte tenute dalla madre. Preoccupato per la salute del suo paziente, Cooper chiede aiuto a Violet che però dalla madre non riesce a scoprire niente. Sarà solo durante un colloquio con il piccolo Cody che scoprirà la causa del suo attaccamento alle cose vecchie. Nonostante le parole di Violet, Cooper chiama comunque i servizi sociali che però non intervengono per togliere Cody alla madre grazie all’aiuto di Violet (Amy Brenneman). Cooper dopo aver concluso il suo caso, si trova faccia a faccia con Charlotte e, durante la brutta lite che li vede coinvolti, decide di lasciarla.

A fine giornata, Addison è ancora al letto con Mark il quale continua a dirle di volersi trasferire ma, dopo un discorso fattogli dalla donna, capisce di amare ancora la piccola Grey e di non poter andare a vivere lì con lei spezzandole nuovamente il cuore. L’indomani, Addison è con il suo gatto quando arriva da lei Maya che ha seguito il consiglio di sua madre di parlare con qualcuno. In lacrime, la bambina mostra ad Addison un test di gravidanza.

Commenta questo articolo

loading...

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.
https://magseriestv.wixsite.com/giuseppeino