Army Wives-Conflitti del cuore, trama episodi 3×14, 3×15 e 3×16

Ultima settimana in compagnia della terza stagione di Army Wives che si concluderà martedì prossimo.

Nell’ episodio 3×14 “Qualcuno deve sapere“: Pam (Brigid Brannagh) scopre che il marito è ancora vivo, anche se è pieno di lividi. L’ uomo può tornare a casa ma i problemi non sono finiti visto che a quanto pare Chase è stato torturato con tanto di segni di bruciature ma lui nega tutto. Questo crea problemi anche nella coppia. Intanto Trevor inizia il suo lavoro su Kanessa, la sua nuova recluta, che però è frenata da problemi personali. A questo punto Joan interviene e risolve, o almeno sembra, la situazione.

Claudia Joy (Kim Delaney) combatte ancora con la sua nuova situazione di diabetica e alla fine, dopo un incontro con una compagna di Emmalin, capisce che deve accettarlo e parlarne con i suoi amici. Denise (Christine Bell) decide di iniziare il corso di paramedico mentre Roxi (Sally Pressman) cede alla voglia di Trevor di avere un bambino.

Nell’ episodio 3×15 “Mentre il tempo passa“: Pam e Roxy portano i ragazzi in una casa di cura dove devono esibirsi in un concerto ma i posti sono terminati e così restano fuori. Le due vengono raggiunte da due anziane signore che raccontano loro la loro emozionante vita a Fort Marshall. Pam e Roxy ne rimangono tanto colpite che alla fine si riuniscono con il resto del gruppo per far visita ad una targa in memoria di un soldato caduto.

Nell’ episodio 3×16 “Omissioni e bugie“: Pam e Chase continuano a discutere per le bugie e le omissioni di quest’ ultimo mentre Roxy e Trevor lo fanno per via di Kanessa. Quest’ ultima chiama Trevor per ogni problema e alla fine, nonostante i suoi problemi familiari, riesce a presenziare al giuramento e a partire per il corso. Claudia Joy sta vicino a Roland e alla piccola ora che Joan è partita. La bambina ha dei problemi di salute che alla fine per fortuna si risolvono per il meglio.

Denise si prepara per gli esami ma intanto Jeremy torna a casa. Secondo la donna il figlio non ha superato la morte dell’ amico ma Frank sembra essere sereno a riguardo.

Commenta questo articolo

loading...