“Ghost Whisperer”: terza stagione: trama episodio 3×08: “Cattivo sangue” (Bad Blood)

Proseguono su Rai Due le repliche della terza stagione di “Ghost Whisperer“. Qui di seguito ecco il riassunto dell’ottavo episodio.

“Ghost Whisperer”: Episodio 3×08 “Cattivo sangue”.

Delia (Camryn Manheim) vende una casa a Steve (Alan Ruck) e Marlo (Kay Panabaker), padre e figlia, e Melinda (Jennifer Love Hewitt) scopre come questa sia infestata da fantasmi, perlopiù uno di questi le rivela “Uno di loro morirà“. Uno di loro chi?

Melinda crede che il fantasma in questione possa essere Liz (Stacy Edwards), defunta madre di Marlo e moglie di Steve, la cui morte potrebbe essere legata a loro.

Comportamenti strani, intanto, invadono le personalità di Steve e Marlo che arrivano addirittura ad aggredirsi l’un l’altro, ma con l’aiuto di Payne (Jay Mohr)  Melinda scopre che Steve e Marlo sono vittima di oppressione, in quanto c’è uno spirito che controlla i loro corpi portandoli a fare ciò che vogliono.

Ben presto Melinda scopre che i fantasmi in questione sono Vivian (Kathleen York) e Matt (Matthew Morrison), che non sono legati ai due bensì alla casa e  stanno usando il senso di colpa di Steve e Marlo per opprimerli, usarli come loro pedine di un gioco che ben presto, come accadde a loro, li porterà all’autodistruzione.

httpv://www.youtube.com/watch?v=Zoyt8xPhD0I&feature=player_embedded

Melinda si reca dai due fantasmi che le mostrano cosa è successo quando vivevano in quella casa: il marito di Vivian aveva sorpreso la moglie mentre lo tradiva con suo figlio Matt, e mentre si scontrava con questi cadde dalle scale. Melinda cerca di far capire loro che si è trattato solo di un incidente in quanto l’uomo aveva era inciampato in un gradino, ma ecco che invece Melinda scopre che la storia ha un seguito: dopo essere caduto dalle scale, il padre di Matt non era morto, ma Vivian lo ha ucciso soffocandolo con un cuscino.

Matt e Vivian erano apparentemente un coppia perfetta, ma entrambi sapevano di essere molto pericolosi a causa del denaro che l’uomo aveva lasciato ad entrambi, quindi Vivian aveva deciso di uccidere Matt con del gas ma ne fu vittima anche lei.

In seguito, lo spirito di Liz compare a Melinda: gli spiriti di Matt e Vivian non la fanno entrare nella casa, loro sono troppi forti a differenza sua, in quanto loro si nutrono delle paure e dei sensi di colpa degli altri per i loro giochi.

Liz rivela a Melinda che Steve e Marlo sono stati responsabili della sua morte, per questo entrambi sono afflitti dal senso di colpa, ma Liz le rivela anche che doveva andare così altrimenti l’alternativa sarebbe stata peggiore.

httpv://www.youtube.com/watch?v=dFWU7nvhajw&feature=player_embedded

Vivian e Matt continuano a usare Steve e Marlo per i loro giochi e questa volta vogliono incitarli ad uccidersi, ma ecco che interviene Melinda che riesce ad allontanarli dalla casa rompendo il maleficio prima che fosse stato troppo tardi e li porta dallo spirito di Liz che non vuole che entrambi si sentano in colpa per la sua morte: durante un’escursione in montagna, Liz era precipitata da una scogliera e Steve, nonostante fosse riuscito ad afferrarla, dovette mollare la presa perchè anche Marlo, nel tentativo si salvare la madre, scivolò per errore, quindi salvò lei lasciando precipitare Liz.

Liz, tramite Melinda, comunica ai due che hanno fatto quello che andava fatto e di essere orgogliosa di entrambi. Quando Liz è sicura che il loro senso di colpa è sanato, passa oltre, mentre Steve e Marlo lasciano la casa riuscendo finalmente ad andare avanti…

httpv://www.youtube.com/watch?v=Jai9oa6vD2M&feature=player_embedded

Commenta questo articolo

loading...