“I Cesaroni 3″: Riassunto episodi 3×04 e 3×05: “Le verità nascoste″ – “Garbatelleros” – Con Video

“I Cesaroni 3″: Riassunto episodio 3×04 “Le verità nascoste”.

I primi giorni di convivenza tra la piccola Matilde (Angelica Cinquantini) e Cesare (Antonello Fassari) non si rivelano come previsto: con lui non mangia, non si trova per niente bene e non gli da’ nemmeno la mano, porgendogli invece un pezzo della manica del maglioncino. La bambina trova invece un clima confortevole nella famiglia Cesaroni, in cui vede la “vera famiglia”, e con la quale lega particolarmente con il piccolo Mimmo (Federico Russo).

Non sapendo come comportarsi con Matilde, Cesare chiede aiuto a Giulio (Claudio Amendola) ed Ezio (Max Tortora) che gli consigliano di accontentarla ed assecondare le sue richieste e i suoi desideri, di passare del tempo con lei e darle un pò di considerazione.

Eva (Alessandra Mastronardi), intanto, sembra non voler rivelare a nessuno, nemmeno all’amica Carlotta (Roberta Scardola), le ragioni che l’hanno spinta a tornare a casa e a troncare la sua relazione con Alex (Fabio Ghidoni): in un flashback ripercorriamo infatti il momento del loro litigio in cui lui scopre che lei è incinta e non la prende per niente bene.

Marco (Matteo Branciamore) e Tamara si preparano al loro incontro con il produttore discografico. Le cose però non vanno come previsto: il produttore non trova del talento in loro e li liquida immediatamente. Sentendo però, grazie alla sua assistente Simona (Chiara Gensini), alcune canzoni di Marco, il discografico ne rimane colpito e lo richiama facendogli firmare un contratto di ben 70 mila euro!

Carlotta decide di organizzare una festa nella sua casa al Parioli durante il quale Massimo, un suo amico, rimane colpito da Eva e incomincia a corteggiarla, nonostante quest’ultima non sembra volerne sapere.

Lui però non sembra arrendersi e il giorno dopo continua a cercarla tempestandola di sms. Notando che l’amica non cede alla corte di Massimo, Carlotta passa all’attacco: decide infatti di invitarla a passare un week end “da sole” nella sua casa in campagna ma in realtà, subito dopo, arrivano anche Massimo e Guglielmo, amico di Carlotta, che con una scusa vanno via lasciando i due da soli.

Massimo continua a corteggiarla ma ecco che lei gli rivela di essere incinta. Lui inizialmente non la prende sul serio, scherzandoci sopra, ma quando capisce che sta dicendo la verità si ritrae.

In seguito ai consigli di Ezio e Giulio, Cesare decide di portare la piccola Matilde al luna-park. Durante un tiro a segno, Cesare vince un lettore dvd che regala alla bambina. Le cose sembrano andare meglio tra i due, ma ecco che al ritorno Matilde scopre che Cesare tiene un blocchetto in cui annota tutte le spese relative a lei, che non devono essere superiori ai 22 euro al giorno, e che poi sottrarrà dall’eredità.

La reazione di Matilde è la più ovvia, si chiude in una stanza dicendo di uscire solo se potrà andare a dormire a casa di Giulio. Questi accetta, ma il mattino seguente la bambina scopre che Cesare ha intenzione di riportarla in collegio quindi decide di scappare.

Cesare è preoccupatissimo e la cerca ovunque, invano. Trovando però un suo diario, ricco di immagini raffiguranti famiglie, Cesare capisce cosa realmente voglia Matilde, una famiglia, ed intuisce dove può trovarla: al supermercato. Recatosi lì infatti la trova e tra loro vi è un tenero abbraccio come tra padre e figlia.

httpv://www.youtube.com/watch?v=qNUuQE5mGwQ

httpv://www.youtube.com/watch?v=pAOsDiqqBBQ

httpv://www.youtube.com/watch?v=ldppkQOn-zU

httpv://www.youtube.com/watch?v=3PNl69mJXA0

httpv://www.youtube.com/watch?v=xaYI1OVn9Ig

httpv://www.youtube.com/watch?v=wFlr-ehJRgc

“I Cesaroni 3″: Riassunto episodio 3×05 “Garbatelleros”.

Approfittanto dell’ingresso gratuito al bowling, Giulio, Cesare, Ezio e la piccola Matilde decidono di andarci per una partita e, trovando casualmente anche Walter e Marco, decidono di sfidargli con una posta in gioco di 200 euro per il vincitore.

Giulio, Cesare ed Ezio, inoltre, da giovani formavano una forte squadra di bowling, “I Garbatelleros” (oddio già il nome non è che mi convinta tanto!), ma non sembrano mostrare le qualità di un tempo: Walter (Ludovico Fremont) e Marco infatti sembrano vincere di gran lunga.

Giulio è molto molto combattuto per la sconfitta quindi, per evitare che l’uomo possa avere un altro infarto, Ezio e Cesare decidono, sotto consiglio di Matilde, di proporre a Marco e Walter di perdere apposta in cambio di denaro. Tutto questo ovviamente all’insaputa di Giulio che si mostra contento ed orgoglioso della propria vittoria!

Gabriella (Rita Savagnone), spaventata per i continui furti nel quartiere, ha deciso di procurarsi una pistola e di esercitarsi al poligono in caso di difesa. Lucia (Elena Sofia Ricci) e Stefania (Elda Alvigini) non sembrano entusiaste della cosa quindi, a sua insaputa, sostituiscono la pistola vera con una finta.

Quando però la donna si rende conto di quanto possa essere pericoloso avere una pistola vera, Stefania e Lucia le dicono dello scambio e le restituiscono la pistola vera con la promessa di doverla restituire al venditore.

Rudy (Niccolò Centioni, qui la nostra intervista) e Alice (Micol Olivieri), per poter partecipare ad una festa con i compagni di liceo, devono procurarsi degli alcolici ed appunto per questo decidono di rubarli a casa di nonna Gabriella. La donna però li scambia per dei ladri e, presentandosi davanti a loro con la pistola, spara un colpo che fortunatamente non colpisce i due nipoti ma mozza la testa ad una povera statuina del salone.

Giulio, intanto, entrando vittorioso in bottiglieria dopo la partita di bowling, scopre che in realtà Ezio, Cesare e Matilde hanno truccato la partita e deluso dagli amici va via.

Eva, oltre a studiare per il test d’ingresso all’università di Scienze della Comunicazione, decide di cercare un lavoro proponendosi come donna per le pulizie. Casualmente, però, riesce a far colpo sul direttore di una tv locale e riesce a farsi commissionare un articolo di prova.

Le cose però non vanno come previsto: la ragazza infatti si lascia distrarre da una donna in procinto di partorire, pensando a quando arriverà anche il suo momento, e non riesce a realizzare il suo primo servizio giornalistico.

Un giornalista anziano, vedendola in difficoltà, le dice che per conquistare il suo direttore gli deve portare uno scoop e conclude dicendo “le notizie se non si trovano si inventano”.

Eva coglie al volo il consiglio quindi, facendosi aiutare da Mimmo, realizza un servizio in cui lo fa passare per un povero bambino, costretto a fare il lavavetri per potersi comprare i videogiochi e non pesare sulla famiglia.

Il direttore sembra molto contento del servizio ed appunto per questo decide di farle intervistare i genitori del bambino aiutata da un cameramen. Eva, in difficoltà, pensa subito a Lucia che, non sapendo del reale servizio di Eva, accetta l’intervista in cui lei parla delle difficoltà economiche dei giorni d’oggi all’interno di una famiglia.

Quello che Eva non sa è che il cameramen ha fatto un montaggio che stravolge completamente il servizio che viene successivamente mandato in tv: agli occhi della Garbatella viene mostrata infatti una famiglia Cesaroni dalle condizioni più penose possibili.

Lucia è molto arrabbiata e se la prende con Eva che nel frattempo si reca nervosa dal direttore che con tutta risposta la licenzia. Il giorno dopo la Garbatella, toccata per il servizio mandato in onda, si reca in bottiglieria dove regala doni di solidarietà e di prima necessità ad un ignaro Giulio che felice accetta!

httpv://www.youtube.com/watch?v=NDln4AGlIeU

httpv://www.youtube.com/watch?v=s8bbkKUQLak

httpv://www.youtube.com/watch?v=ONF2Zq3cBAU

httpv://www.youtube.com/watch?v=RiA_3YCj8ww

httpv://www.youtube.com/watch?v=9TEPU4fsYbQ

httpv://www.youtube.com/watch?v=hl6lHAxFKPA

Commenta questo articolo

loading...