Ghost Whisperer-Presenze, trama episodio 2×16 “Il segreto della culla”

Oggi ci siamo dovuti “accontentare” solo di Ghost Whisperer visto che, ancora una volta, l’ episodio di Army Wives di oggi è slittato a domani.

Nell’ episodio 2×16 “Il segreto della culla“: Questa volta Melinda (Jessica Love Hewitt) ha a che fare con lo spirito di Randy Cooper, un gioielliere morto in seguito a una rapina.

Lo spirito chiede aiuto a Melinda per far arrivare un messaggio a sua moglie ma a quanto pare cercherà solo di usarla per “risolvere” alcune cose rimaste in sospeso. La nostra sensitiva raggiunge la donna ma trova la sorella dello spirito e suo marito che finisce per chiuderla nello scantinato. Melinda resta chiusa dentro e così solo le indicazioni dello spirito la aiutano con il da farsi.

Melinda scopre però che anche lui era implicato nella rapina insieme a suo cognato e che quest’ ultimo vorrebbe avere solo la sua metà del bottino e non solo. Ma mentre lui si aggira per casa armato di pistola, ecco arrivare Lynn e così Melinda esce allo scoperto dicendo alla donna di avere un messaggio per lei e soprattutto una chiave da consegnarle. Melinda le dice che lei sà cosa fare con la chiave ma intanto anche Wyatt vuole sapere cosa apre e così lei lo porta ad una palestra dove però sia lui che sua moglie vengono intercettati dalla Polizia.

Melinda può riabbracciare il suo Jim ma a quanto pare il fantasma di Randy preferisce restare sulla terra e attendere il giorno in cui i morti cammineranno…mentre sua moglie scappa via con i soldi e quando la sensitiva la raggiunge non la trova già più.

Commenta questo articolo

loading...