Being Human, spoiler dig: episodio 1×11 Gli olandesi del 20 luglio

Being Human, spoiler dig: episodio 1×11 Gli olandesi (Going dutch) del 20 luglio:

Mentre Aidan (Sam Witwer) ormai è tornato nel clan del vampiri, lui insieme con Marcus (Mark Pellegrino) e il Vescovo continuano ad ospitare il trio degli spietato olandesi in giro per la città, stavolta li portano in un locale dove le donne si lasciano liberamente succhiare il sangue dai vampiri, i tre sono disgustati da questa pratica e cosi aggrediscono brutalmente le donne del posto, intanto Rebecca dice ad Aidan quanto sia delusa da lui per essere tornato dai vampiri.

Nora è molto arrabbiata con Josh (Sam Huntington) per essere scomparso senza spiegazioni per due giorni, lui cerca di giustificarsi ovviamente non può dirle che i vampiri lo avevano rapito per farlo combattere con un altro lupo mannaro ma lei lo sorprende ancora di più dicendogli di essere incinta, il ragazzo ovviamente è sotto choc alla notizia e sulle prime reagisce malissimo anche perchè teme che il bambino possa diventare a sua volta un lupo mannaro.

Sally (Meaghan Rath) si ritrova suo malgrado alle prese con un esorcista chiamato da Bridget e Danny per cacciare via il suo spirito, la ragazza cerca di chiedere aiuto di Aidan e Josh ma ovviamente i due amici hanno ben altro a cui pensare e cosi dovrà vedersela da sola con l’esorcista che riesce a leggere i suoi pensieri e ricordi e cosi scopre che è stato Danny ad ucciderla e ferma l’esorcismo, Bridget lo scopre e scappa via lasciando Danny da solo con il fantasma di Sally.

Marcus cerca di convincere gli olandesi a lasciargli il controllo su Boston ma deve vedersela con il doppio gioco del Vescovo che interferisce nei suoi piani e cosi chiede l’appoggio anche di Rebecca ma Bishop ha in mente qualcosa e all’insaputa di tutti uccide gli olandesi con del sangue infetto e con l’aiuto di Rebecca si libera di Marcus.

Commenta questo articolo

loading...

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.
https://magseriestv.wixsite.com/giuseppeino