Army Wives-Presenze, trama episodio 3×01 “Nonostante il migliore dei piani”

E’ iniziata oggi la terza stagione di Army Wives.

Nell’ episodio 3×01 “Nonostante il migliore dei piani“: La storia ricomincia da dove l’ abbiamo lasciata e così Roxie (Sally Pressman) è ancora alle prese con la questione del locale ma non ha intenzione di arrendersi. La donna pensa di parlare con un avvocato che le chiede 2000 dollari di anticipo e questo non piace molto a Trevor che alla fine le dà l’ ultima carta di credito disponibile. Pam (Brigida Brennagh) chiama un suo vecchio collega alla Polizia per aiutarla ad indagare su questo fantomatico parente di Betty.

Trevor aiuta Michael e Claudia Joy (Kim Delaney) a riportare indietro Emmalin e Logan (Paul Wesley). Quest’ ultimo, infatti, si convince del fatto che quello che sta facendo è un errore e così scappa via. Emmalin torna a casa con i genitori ma non ha intenzione di partire per Bruxelles e niente le farà cambiare idea.

Alla fine la madre dovrà opporsi al marito. Claudia Joy chiede a Michael di partire da solo e di far finire alla figlia l’ anno scolastico ma lui non ha intenzione di cedere. Alla fine lui parte solo sotto la pioggia mentre lei rimane molto sconvolta dal fatto che la famiglia si sia sbriciolata così.

In quel momento bussa alla sua porta Denise (Christine Bell) che intanto ha perso il lavoro a causa della sua storia con Mac, quest’ ultimo l’ha lasciata per tornare dalla ex e il marito al fronte ha scoperto tutto. Clauda Joy però non la fà entrare e le dice che non ha voglia di parlare e chiude la porta.

Commenta questo articolo

loading...