“I Cesaroni 3”: Riassunto episodio 3×01: “Lotta senza il quartiere” – Con Video

Da oggi riproponiamo qui su Mag-Series i riassunti degli episodi della terza stagione de “I Cesaroni“, andata in onda su Canale 5 dallo scorso Febbraio al 25 Maggio 2009 e che la stessa rete riproporrà in replica a Giugno (qui l’articolo).

Se vi siete persi qualche puntata o avete semplicemente voglia di rivederle o rileggerle, questo è sicuramente il posto giusto!

“I Cesaroni 3”: Riassunto episodio 3xo1 “Lotta senza il quartiere”.

Si inizia con una sequenza che riassume ciò che è successo nella seconda stagione e la passione che ha travolto Marco (Matteo Branciamore) e Eva (Alessandra Mastronardi) la sera prima della partenza di quest’ultima per New York con Alex (Fabio Ghidoni).

La famiglia Cesaroni organizza, come ogni fine estate, un barbecue in giardino. La voce narrante di Mimmo (Federico Russo), il più piccolo della famiglia Cesaroni, ci accompagna come sempre e ci dice che Marco è partito per Milano per frequentare un’accademia di musica, Eva è partita a New York con Alex per frequentare una prestigiosa scuola di giornalismo, Rudi (Niccolò Centioni, qui la nostra intervista) e Alice (Micol Olivieri) inizieranno il liceo mentre lui frequenterà le scuole medie.

Lucia (Elena Sofia Ricci) comunica con Eva tramite webcam e nota che la figlia è più strana del solito e difatti, chiusa la conversazione, apprendiamo che ha avuto un brutto litigio con Alex in seguito del quale sta preparando le valigie. Tornerà a Roma?

Walter (Ludovico Fremont) da’ alcuni consigli a Rudi su come conquistare le donne e come mettere in mostra “il pacco”, ma il ragazzo sembra essere interessato ad altro, infatti i suoi occhi ricadono su una bellissima moto che Walter, distrattamente, fa cadere a terra scatenando la furia del proprietario che ha beccato i due ragazzi che se la danno a gambe.

Il proprietario del terreno sul quale sorge la bottiglieria intende costruire un centro commerciale, questo comporta la chiusura delle attività della zona, tra cui la bottiglieria e l’attività di vendita sanitari di Barilon (Giancarlo Ratti). Andreoli, non avendo il denaro necessario, è costretto a vendere la zona.

A questo cerca soluzione Lucia che decide di organizzare una raccolta fondi per riuscire ad accumulare i 300 mila euro necessari, ma la raccolta fondi non basta quindi Stefania (Elda Alvigini) ha l’idea di creare uno spettacolo in cui si esibiranno degli spogliarellisti professionisti.

Walter e Carlotta (Roberta Scardola) mandano avanti la loro relazione e vengono beccati dal padre di lei, un Generale dell’Arma dei Carabinieri, che sorprende il giovane Masetti completamente nudo.

Il caso voglia che si tratta della stessa persona proprietaria della moto che riconosce il ragazzo quindi, dopo qualche frase abbozzata qua e là dal ragazzo per cercare di uscire dall’imbarazzante situazione, gli da un appuntamento per la mattina successiva per fare colazione insieme e parlare della situazione.

La conversazione tra i due non è ciò che Walter si aspettava, infatti l’uomo gli dice che è disposto a dimenticare ciò che è successo il giorno prima e ciò che è successo con la moto, ma lui deve dimenticarsi di Carlotta; oltretutto la figlia non deve sapere nulla di quella conversazione.

Non la pensa allo stesso modo Walter che non ha nessuna intenzione di dimenticare la ragazza di cui è innamorato quindi cerca di conquistarsi la simpatia del “suocero” prendendo la sua moto di nascosto per poterla aumentare di dodici cavalli come lui desidererebbe e fargli quindi una sorpresa.

Giulio (Claudio Amendola), Ezio (Max Tortora) e Cesare (Antonello Fassari), intanto, per impedire che venga costruito il centro commerciale escogitano un piano in modo tale che vengano interrotti i lavori alla Garbatella, quindi decidono di boicottare il cantiere mettendo un vecchio vaso e far credere che si tratti di un reperto di beni culturali.

Ma le cose non vanno come previsto, infatti altro che beni culturali! Si presenta l’avvocato della ditta delle costruzioni che rivela loro di essere stati ripresi dalle telecamere, quindi solo per quello che hanno fatto rischierebbero l’arresto, ma lui non li denuncerà se loro manderanno a monte lo spettacolo organizzato dalla Garbatella.

La scelta è dura, perchè stare alle parole dell’avvocato significherebbe perdere la bottiglieria, mentre non ascoltarle significherebbe un arresto per loro. Ma ecco che si accende la lampadina nella mente di Ezio: rapire gli spogliarellisti prima che questi si esibiscano e nasconderli nella sua officina in modo da far credere all’avvocato che lo spettacolo sia andato a monte, per poi liberarli e farli esibire poco dopo.

L’idea non è niente male, peccato che le cose non vanno esattamente come previsto: recatosi in officina la sera dello spettacolo, infatti, Ezio vede la moto e decide di provarla, ma viene visto dai poliziotti amici del Generale che appena lo vedono lo portano in caserma.

Nel frattempo, invece, Cesare e Giulio, con una scusa, riescono a rinchiudere gli spogliarellisti nell’officina.

Nello stesso momento, Walter viene a sapere da Carlotta che il padre ha ritrovato la moto e, ritendendo la cosa impossibile, si reca nel garage dove trova invece della moto gli spogliarellisti che così scappano via.

Recatosi poi in caserma, Walter trova il padre che viene liberato e il ragazzo stesso non subirà nessuna denuncia solo perchè ha messo i cavalli nella moto, ma dovrà dimenticarsi di Carlotta.

E lo spettacolo? Gli spogliarellisti non arrivano ed allora sono Ezio, Cesare e Giulio che si cimentano in uno streap teas con grande successo!

Dulcis in fundo, la somma necessaria viene raccolta, quindi Andreoli annuncia all’avvocato di non voler vendere più. Cesare e Barilon tornano quindi a parlare con Andreoli perchè entrambi vorrebbero il magazzino in affitto, ma non sanno che è stato già affittato a Walter che, depresso per la situazione che sta attraversando, decide di stare un po’ fuori casa, anche se i genitori non capiscono questa sua scelta. Nonostante ciò il giovane Masetti deciderà di dividere la sua “nuova abitazione” con i sanitari di Barilon e i vini di Cesare.

Nel frattempo torna Marco da Milano, venuto con l’amica Tamara, per annunciare alla famiglia che ha deciso di lasciare la scuola di musica di Milano, ma spera di poter incidere delle canzoni perchè l’amica ha una promessa di contratto discografico. Il padre non è molto daccordo con la scelta del figlio ma alla fine gli da fiducia.

Ma Marco non è l’unico a tornare. In aereo vediamo infatti una pensierosa Eva che sta tornando a casa senza aver avvisato nessuno. Come mai? Non ci resta che scoprirlo nella prossima puntata.

Di seguito, eccovi i video della puntata.

httpv://www.youtube.com/watch?v=TOc2Ry9zuvs&feature=player_embedded

httpv://www.youtube.com/watch?v=uiVKGP_WZnM

httpv://www.youtube.com/watch?v=zGFXMUrEFEo

httpv://www.youtube.com/watch?v=M6ZWQ53pb4w

httpv://www.youtube.com/watch?v=8HWcTPepxdY

httpv://www.youtube.com/watch?v=JY8aX1CfmOo

httpv://www.youtube.com/watch?v=RYOe5iqV9pk

httpv://www.youtube.com/watch?v=MWiPT8NUVFo

Commenta questo articolo

loading...