Brothers and sister: episodio 4×09 Le cose non dette del 10 luglio

Brothers and sister: riassunto episodio 4×09 Le cose non dette (Pregnant pause) del 10 luglio:

Kitty (Calista Flockhart) scopre inavvertitamente Nora (Sally Field) e Simon che fanno la doccia insieme, momento alquanto imbarazzante per tutti poi Kitty lo racconta a Sarah che è ancora molto scossa dopo la partenza di Luc e cosi le dice di non fidarsi di Simon, cosi fa una ricerca su di lui e scopre che il bel dottore è implicato in alcuni casi di malasanità, quando Sarah lo dice alla madre lei le risponde di sapere già tutto e la accusa di non essere lucida perchè delusa dalla storia con Luc.

David è preoccupato dal fatto che Holly non riuscirà a coprire le spese del matrimonio e cosi decide di chiedere aiuto a Nora che decide di aiutarli ma critica tutte le scelte di vita e finanziarie di Holly. Kevin (Matthew Rhys) e Scotty (Luke McFarlane) vanno in una clinica della fertilità per donare il loro seme e quello di Scotty risulta essere il migliore per lo scopo.

Rebecca (Emily Van Camp) non ha ancora detto a Justin (Dave Annable) di essere incinta e Kitty se ne accorge, più tardi se lo lascia sfuggire proprio con Holly della gravidanza, questo segreto poi esce fuori nel modo più sbagliato possibile quando dopo una festa di addio al celibato Justin avendo avuto brutti voti alla facoltà comincia ad ubriacarsi e tutti sono preoccupati per lui tanto da avere una furiosa discussione con Kevin, poi torna a casa da Rebecca e inizia a litigare pure con lei che nella rabbia gli dice del bambino, lui si infuria ancora di più venendolo a sapere cosi tardi e dopo che scopre che altri lo sapevano prima di lui, i due pensano che forse il bambino lei non lo desidera veramente e che sposarsi forse non è una buona idea.

Nora dà il benservito a Simon anche se Sarah aveva cambiato idea su di lui e Kevin aveva scoperto che gli avevano revocato la licenza medica.

 

 

Commenta questo articolo

loading...

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti.
https://magseriestv.wixsite.com/giuseppeino