Gossip Girl, trama episodio 3×21 “Ex mariti e mogli”

Penultimo appuntamento con la terza stagione di Gossip Girl mentre domani ci attende il gran finale alle 15 e 30.

Nell’ episodio 3×21 “Ex mariti e mogli“: la nostra Serena (Blake Lively) dovrà cadere dalle stelle alle stalle….eh sì la nostra piccola S era convinta di aver ritrovato suo padre e soprattutto la sua famiglia visto che era riuscita, o almeno credeva, di aver allontanato Rufus (Matthew Settle). Jenny (Taylor Momsen) però ci ha visto giusto e grazie all’ aiuto di Chuck (Ed Westwick), che prende in mano la situazione per riavvicinarsi a Blair (Leighton Meester), scopre che le medicine di Lily (Kelly Rutherford) non servono a niente.

Chuck chiede aiuto a Blair ma lei gli dice di no perchè non gli crede. Subito dopo, però, riceve anche la visita di Dan (Penn Bagdley) e di Nate (Chace Crawford) che le chiedono lo stesso aiuto o quasi. Blair prende in mano la situazione e da buona stratega, anche se Jenny si tira indietro per riprendersi la sua vita, porta a termine la missione.

Lei e Chuck avvicinano Holland e la spingono a raccontare la verità sulle sue mire nei confronti di Rufus e la sua alleanza con William Van Der Woodsen. Jenny, intanto, dice tutto a quest’ ultimo chiedendogli di portare via la sua famiglia. Mentre i Van Der Woodsen si preparano alla partenza, Rufus arriva e dice tutto a Lily e così William messo alle strette esce con una scusa per non tornare più.

Serena sede mesta nell’ atrio quando viene raggiunta da Dan che la accompagna a parlare con il padre che ammette tutto ma le dice anche che le vuole bene. William scappa via mentre Jenny decide di trasferirsi da Chuck e Nate mentre Chuck invita Blair a raggiungerlo sull’ Empire State Building…..e sarà solo l’ inizio di quella che sarà il brutto finale che ci aspetta domani!

Commenta questo articolo

loading...