Ghost Whisperer-Presenze, trama episodio 2×06 “La ragazza dei suoi sogni”

Nuovo appuntamento con Ghost Whisperer-Presenze.

Questa volta ad essere perseguitato, o quasi, è Jim. Melinda (Jessica Love Hewitt) è fuori città per accompagnare la madre in ospedale per subire un intervento. Jim organizza così una partita a carte con gli amici ma a quanto pare in casa non ci sono solo uomini….le carte volano in aria, uno dei giocatori si sente male, la luce và e viene…

La partita è rovinata e i ragazzi vanno via impauriti mentre Jim, anche durante il sonno, riceve una sinistra visita: una donna bionda e sullo sfondo un bisturi e una sala operatoria. Jim l’ indomani racconta tutto a Melinda che ha fatto più o meno lo stesso sogno e che ora comincia a preoccuparsi della madre. Melinda chiede al marito di raggiungere il professor Payne che lo aiuta a mettere insieme vari simboli e soprattutto che si tratta di Eva, una sua compagna di liceo.

La ragazza muore durante un intervento di appendicite ma in realtà era lì per un intervento di chirurgia plastica. Jim è stato l’ unico a farla sentire bella al liceo anche quando la madre le diceva che per le bruttine è difficile riuscire nella vita.

Melinda capisce che il problema è con la madre e così la aiuta e inoltre convince la sorella a intraprendere la sua stessa vita come modella in passerella.

Commenta questo articolo

loading...