One Tree Hill, trama episodio 7×13 “L’ immensità della vita”

Meno 9 episodi al gran finale di questa settima stagione ma intanto nell’ episodio 7×13 “L’ immensità della vita“:

Facciamo un altro salto temporale ragazzi. L’ estate è finita e dopo sei settimane Haley (Betany Joi Galeotti) torna a casa dal suo lungo tour e può dormire di nuovo nel suo letto. Mentre Jamie affronta i suoi amichetti, Nathan (James Lafferty) incontra Clay e gli dice che quando lo vede può essere tranquillo anche se è con Quinn perchè lui non morde.

Brooke (Sophia Bush) torna da New York con il suo consulente per la linea maschile e trova Julian (Austin Nichols) all’ aeroporto. Lui non è lì per lei ma per Alex, di ritorno dalla riabilitazione. Questo peggiora ancora le cose tra i due e anche l’ intervento di Victoria non risolve le cose. Alex vuole rimettere Millicent in riga e così la cerca e la trova portandola via da una festa a base di cocaina. L’ attrice cerca di far capire all’ amica che può ricominciare se lei ci crede e così Milli dedice di accettare il lavoro che le ha offerto Victoria come sua assistente e quando torna a casa trova Mouth ad aspettarla.

Haley fà il suo concerto anche a Tree Hill e durante la serata succede proprio di tutto. Brooke raggiunge Julian ma lo trova di nuovo con Alex e i due finiscono per litigare. Questa volta è proprio lui a dirle addio chiedendole di lavorare su sè stessa. Nathan rivede la famosa sorella di Haley con cui è andato a letto al liceo e lei gli chiede ospitalità anche per il suo fidanzato. Quinn si lascia andare con Clay e lo bacia ma quando torna a casa ecco arrivare il suo ex marito.

Haley invita il suo ex cognato ad entrare ma a quanto pare non è solo visto che è il nuovo fidanzato della loro cara sorella…Taylor.

 

Brooke, in lacrime, raggiunge il suo consulente nella sua stanza d’ albergo…

Commenta questo articolo

loading...