Gossip Girl, trama episodio 3×15 “La prima volta”

Una delusione per la piccola J (Taylor Momsen) nell’ episodio di oggi.

Nonostante la ragazza odi essere scappata via e aver deluso suo padre è decisa a continuare la sua storia con Damien e soprattutto di andare a letto con lui. Jenny ha scelto lui per perdere la sua verginità ritendolo il ragazzo giusto ma Serena (Blake Lively) e Nate (Chace Crawford) dopo, tenteranno di fermarla.

Serena le fà capire che deve essere una decisione presa con ponderazione e che se lei potesse tornare indietro farebbe lo stesso ma lei sembra essere certa che si tratti del ragazzo giusto. Serena fà capire a Nate che è meglio che porti la piccola J a pranzo mentre lei inviterà Damien per sedurlo e farlo cadere nella sua trappola. Il suo piano non riesce ma intanto Nate aveva già avvisato Rufus (Matthew Settle) che passa a prenderla al ristorante e le dice di essere in punizione e che sarà scortata sempre e ovunque.

Intanto per Chuck (Ed Westwick) si aprono le porte dell’ inferno e che lo porteranno via via verso il tremendo finale che lo aspetta. Il ragazzo viene accusato di molestie sessuali e guarda caso, ecco spuntare anche il famoso zio Jack, pronto come uno squalo a divorare la sua preda. Jack fà credere a Chuck che forse quella donna non è sua madre e lui se ne accerta facendo un test del dna. Quando, messo alle strette, decide di cedere il suo hotel, lo intesta alla madre. La donna però è d’ accordo con Jack e mentre Chuck torna tra le braccia di Blair, lui si appropria dell’ hotel.

Jenny decide di dire a Damien di essere vergine ma lui sembra essere poco interessato all’ argomento e così quando lei gli dice di non volerlo più fare, lui va via lasciandolo sola nella stanza d’ albergo in cui avrebbero dovuto passare la notte. Jenny torna a casa dove il padre la informa che la punizione resta mentre Dan (Penn Bagdley) e Vanessa (Jessica Szhor) decidono di ufficializzare la loro storia.

httpv://www.youtube.com/watch?v=6y2yKcgRWTg

 

 

 

Commenta questo articolo

loading...