Beautiful riassunto puntata 5597 del 28 aprile: La slealtà

E’ vero che la storia si ripete… e anche per Beautiful vale la stessa regola! Ora che Brooke (Katherine Kelly Lang) si è allontanata da Ridge (Ronn Moss), facendosi da parte, Stephanie (SusanFlannery) si accorge di quanto la donna ami suo figlio. Si presenta a casa sua e la ringrazia per questo e per il grande gesto altruistico che ha fatto, poi le due si confidano, come due vecchie amiche che soffrono per amore e che provano la stessa delusione, cioè quella di non avere più niente, di non poter guardare indietro per non soffrire, ma nemmeno al futuro per non aver paura.

Intanto Ridge cerca di andare avanti a malincuore, i suoi figli gli hanno preparato la stanza degli ospiti e se lui lo vorrà potrà tornare a casa, ma non è ancora pronto, vuole tentare ancora, ama troppo Brooke e lei ha dimostrato di amarlo sopra ogni cosa, Taylor (Hunter Tylo) lo rassicura dicendogli che non gli faranno nessuna pressione.

Intanto alle Hawaii continua il siparietto divertente tra le due coppie, Owen (Brandon Beemer) e Bridget (Ashley Jones) cercano in tutti i modi di non fare incontrare madre e figlio, e tra una corsa e un bacio, i due proseguono nel loro intento. Ma il surfista ha un altro chiodo fisso, non vuole tornare a casa fino a quando la donna non acconsentirà a sposarlo senza intrusioni da parte di Nick (Jack Wagner).

Commenta questo articolo

loading...